Superbike calendario 2011: si comincia dal GP d’Australia

15

CALENDARIO SUPERBIKE 2011 – Infront Motor Sports, società che organizza il campionato mondiale Superbike, ha reso noto il calendario ufficiale per la stagione agonistica 2011, che inizierà il 27 febbraio con il Gran Premio d’Austrialia sul circuito di Phillip Island, uno dei più belli dell’intero mondiale.

Il secondo round si terrà esattamente dopo un mese a Donington Park, pista rientrata nel giro della Superbike dopo aver saltato un giro lo scorso anno, mentre il 17 aprile si va nel tempio di Assen, a casa del team Ten Kate che vorrà fare bene davanti al proprio pubblico.

A maggio si correrà due volte: l’8 a Monza e lunedì 30 al Miller Motorsport Park, il circuito che l’anno scorso ha affossato le speranze mondiali di Carlos Checa, ritiratosi in entrambe la gare per problemi alla sua moto.

Il 12 giugno e il 19 giugno si correrà rispettivamente a Misano Adriatico e nel nuovo circuito di Motorland Aragon, una prima assoluta per le derivate di serie sul circuito spagnolo. In luglio ci saranno invece i GP della Repubblica Ceca e della Gran Bretagna, rispettivamente a Brno (10 luglio) e a Silverstone (31 luglio), pista quest’ultima che l’anno scorso ha regalato il double a Cal Crutchlow, ora in MotoGP con il team Monster Yamaha Tech 3.

Dopo le vacanze di agosto, il 4 settembre si riparte dal mitico tracciato del Nürburgring e poi il 25 ci si sposterà ad Imola, pista confermata nonostante l’ultima variante non sia proprio il massimo per la sicurezza dei piloti. Infine le ultime due gare: il 2 ottobre a Magny-Cours e il 16 ottobre a Portimao per un totale di 13 entusiasmati round.

Per le categorie Superstock e Supersport gli appuntamenti sono ovviamente gli stessi con le sole eccezioni dei primi due round che non vedranno in pista la categoria Superstock e per la gara del Miller Motorsport Park, riservata alla sola Superbike.

Nextmoto.it