Rolls Royce: corteo a Londra per festeggiare i 100 anni della statuetta-mascotte

89

ROLLS ROYCE – Un corteo composto da 100 Rolls Royce, dalle storiche Silver Ghosts d’inizio secolo fino alle più recenti Phantom e Ghost, ha sfilato per le vie di Londra per celebrare i 100 anni dalla “nascita” della statuetta conosciuta come Spirit of Ecstasy, cioè la celebre mascotte che dal 1911 adorna il radiatore delle Rolls Royce. Un simbolo conosciuto in tutto il mondo, creato dallo scultore Charles Sykes nel suo studio di Brompton Road, a Londra. Questa strada, assieme ad altri luoghi che hanno caratterizzato la storia della Rolls Royce (come Hill Street a Mayfair dove è nato Charles Rolls o, ancora, come Berkeley Square, dove ha sede la Rolls Royce) è stata toccata dal corteo, che ha preso l’avvio in Belgravia e si è concluso al Great Conservatory nella Syon House, nella parte occidentale di Londra. “La nostra mascotte, la statuetta Spirit of Ecstasy, è una vera icona – ha detto Torsten Muller-Otvos, CEO di Rolls Royce Motor Cars – ed è conosciuta nel mondo come il massimo simbolo aspirazionale ed è al tempo stesso ispirazione per tutti coloro che lavorano in azienda adesso”.

Ansa