Formula E, Roma: nonostante il Coronavirus, la gara resta in programma

A un mese dalla gara di Formula E che si terrà a Roma, gli organizzatori vanno avanti monitorando la situazione e cercano 700 volontari.

Formula E
Logo Formula E (Wikimedia Commons)

Il gran premio di Formula E in programma a Roma resta nel calendario, nonostante ci sia incertezza per tutti gli eventi sportivi a causa del Coronavirus. Gli organizzatori proseguono nella preparazione della gara, che si terrà il 4 aprile sul tracciato dell’Eur, e stanno cercando 700 volontari. Nel mentre, i vertici della Formula E proseguono il loro lavoro seppur in contatto costante con le autorità, monitorando attentamente la situazione, ben consci che la salute pubblica viene prima di tutto. Non è stata confermata invece la voce secondo cui si dovrebbe disputare un secondo E-prix a Marrakech in caso di altre gare rinviate. Infatti, le monoposto hanno già lasciato il Marocco e adesso si trovano a Valencia, pensato come punto strategico al fine di poterle spostare più facilmente.

LEGGI ANCHE >>> Formula E, e-Prix del Marocco: domina Da Costa, nuovo leader del mondiale

Formula E, Roma: gli organizzatori vanno avanti e cercano 700 volontari

Formula E gara
Gara di Formula E (Gobierno CDMX – Wikimedia Commons)

L’E-prix di Roma resta in programma e gli organizzatori stanno cercando 700 volontari. L’anno precedente i volontari erano stati 500, ma quest’anno gli addetti alla manifestazione affermano di voler raggiungere i 700. Per chi deciderà di essere volontario per la gara italiana, sono previsti dei meeting di formazione, visite ai box per conoscere meglio piloti e monoposto. Il giorno in cui si accenderanno i semafori verdi potranno assistere all’evento pur trovandosi in servizio. I volontari saranno assegnati a zone diverse, come alle tribune, agli accessi, all’accoglienza e all’area adibita ai fan per insegnare i valori della Formula E, l’Allianz E-Village.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Formula E, e-Prix del Marocco: domina Da Costa, nuovo leader del mondiale