Coronavirus, Volkswagen: cassa integrazione per 80.000 lavoratori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:02
70

Volkswagen: cassa integrazione per 80.000 dipendenti tedeschi a causa dello stop degli stabilimenti in Germania dovuto al Coronavirus.

Coronavirus Volkswagen
(Getty Images)

Volkswagen ha optato per la cassa integrazione per i propri dipendenti degli stabilimenti in Germania in questi tempi dominati dall’emergenza Coronavirus. La decisione è stata diffusa tramite comunicato, attraverso cui la casa automobilistica ha annunciato che 80.000 lavoratori verranno posti in Kurzabeit, termine corrispondente a questo tipo di ammortizzatore sociale. In questo periodo, l’azienda ha inoltre fermato le attività produttive in Europa, America e Russia. La legislazione tedesca prevede il parziale pagamento dello stipendio ridotto degli occupati. Tale soluzione dovrebbe essere in vigore fino al 3 aprile almeno, nell’attesa di aver maggiori delucidazioni circa la diffusione del virus in Germania. Ci sarà da capire altresì quanto durerà lo stop delle produzioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Coronavirus, l’allarme: “In gioco circa 14 milioni di posti di lavoro”

Coronavirus, Volkswagen: stabilimenti chiusi per almeno due settimane

Coronavirus Volkswagen
(Getty Images)

Come conseguenza dello stop delle produzioni dovuto al Coronavirus, Volkswagen ha posto circa 80.000 dipendenti in cassa integrazione almeno fino al 3 aprile. Il problema potrebbe essere la crescita della diffusione del virus in Germania, che potrebbe causare un prolungamento sia della chiusura degli stabilimenti, sia della cassa integrazione per i lavoratori. Come affermato dal Ceo dell’azienda tedesca, Herbert Diess, i loro impianti resteranno chiusi per minimo due settimane, mentre in alcune regioni per tre. Tale periodo di fermo attività potrebbe prolungarsi nel caso in cui la minaccia Covid-19 diventasse ancor più grave. Ciononostante, la casa automobilistica sta facendo di tutto per assicurare liquidità, catene di approvvigionamento e continuità ai progetti strategici per la società.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Si fermano anche i benzinai: da domani via allo stop per il coronavirus