A-Team, il furgone del telefilm all’asta: lo scopo dell’iniziativa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:09

A-Team, il furgone del telefilm all’asta: lo scopo dell’iniziativa è legato alla beneficienza. La vendita verrà effettuata il prossimo 23 gennaio negli Stati Uniti

A-Team
A-Team, il furgone del telefilm all’asta: lo scopo dell’iniziativa (Foto: Getty)

Chi di voi non ha visto almeno una puntata del fantastico telefilm “A-Team“? Una delle serie più seguite e riuscite degli anni ’80 (trasmessa tra il 1983 e il 1987), con George Peppard e Mr. T, incentrata sulla banda di ex militari in fuga perenne dalle autorità governative. Ingiustamente accusati di crimini di guerra si aggirano nei dintorni di Los Angeles, sposando le cause dei meno fortunati e degli oppressi, o di chi ha subito qualche sopruso, proprio come loro. A condire il tutto ci sono dei mezzi che non passano inosservati, dalla Corvette di “Sberla” fino al mitico furgone guidato da P.E. e Murdoch.

Nello specifico si tratta di un GMC Vandura, modello diffusissimo in quegli anni, soprattutto negli States. Bene ora proprio uno dei sei van ufficiali dell’A-Team, una replica fedele di quello utilizzato durante le riprese, finirà all’asta durante l’evento annuale di Scottsdale di Worldwide Auctioneers, che si terrà il prossimo 23 gennaio. Nonostante la pandemia l’evento si terrà ugualmente attraverso offerte online o al telefono, per raccogliere fondi per scopi benefici. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> GMC Vandura, il furgone dell’A-Team: storia e curiosità di un Van iconico

A-Team, il furgone del telefilm all’asta: i soldi andranno in beneficienza

Van A-Team
A-Team, il furgone del telefilm all’asta: lo scopo dell’iniziativa (Foto: Getty)

Il furgone marcato GMC che finirà all’asta è in realtà uno Chevrolet del 1979 riconosciuto dagli Universal Studios come uno dei sei van ufficiali dell’A-Team. Non è stato utilizzato per le riprese della serie ma rappresenta una replica assolutamente esatta dell’originale ed è stato mostrato in diversi appuntamenti promozionali nel corso degli anni.

Questo non significa che si trovi in condizioni praticamente perfette o che non sia stato utilizzato; in realtà presenta infatti un contachilometri piuttosto “appesantito”. Ha percorso 90.000 miglia (145.000 km), in giro per gli Stati Uniti senza accusare problemi di sorta. Solido e affidabile proprio come nel telefilm.

Le ruote presentano la famosa striscia rossa e una parte superiore grigia. Montano pneumatici radiali B.F. Goodrich Sport Truck T/A e cerchi in lega, anche loro di colore rosso, in tinta con il resto del furgone. Il motore è il mitico V8 Chevrolet, ma la vera sorpresa è nel retro: è presente la mitragliatrice calibro 50 utilizzata dall’A-Team per gli inseguimenti.