Bastianini tampona Zarco: il pilota spiega la dinamica dell’incidente

Bastianini deluso dall’esito del suo GP d’Italia 2021 al Mugello. Un errore nel warmup lap ha distrutto le sue possibilità in gara.

Enea Bastianini
Enea Bastianini (Getty Images)

La gara di Enea Bastianini al Mugello è praticamente terminata prima che iniziasse. Infatti, il pilota romagnolo si è messo KO da solo al termine del giro di formazione.

Incredibilmente al momento dell’arrivo in griglia ha tamponato Johann Zarco ed è finito a terra. Non ha potuto risalire sulla sua Ducati ed è corso ai box nella speranza di partire con la seconda moto dalla pit lane. Tuttavia, già al primo giro si è steso. Sicuramente questo primo Gran Premio d’Italia da rider della MotoGP va cancellato.

LEGGGI ANCHE -> Petrucci, la dura critica dopo la morte di Dupasquier: “Comandano loro”

MotoGP Mugello, Bastianini racconta il tamponamento a Zarco

Enea Bastianini
Enea Bastianini (Getty Images)

Tanta amarezza per Bastianini nel post-gara del Mugello. Ha spiegato cosa lo ha portato a commettere quel clamoroso errore: «Al momento di schierarmi mi sono accorto che il mio airbag della tuta era scarico. Quindi non ero molto concentrato. Quando mi stavo dirigendo verso la casella di partenza, Zarco ha frenato davanti a me e non ho potuto evitarlo. L’ho centrato in pieno».

Una distrazione fatale quella di Enea, che poi nella foga di provare a partire lo stesso ha comunque commesso un ulteriore errore cadendo nel primo giro: «Ho cercato andare velocemente al box – racconta – per utilizzare la seconda moto. Purtroppo al primo giro mi sono steso. Ho qualche acciacco fisico, però spero di rifarmi in Catalogna. Avrei potuto fare una buona gara, dato che ero stato competitivo nel warmup».

Il pilota del team Avintia Esponsorama se lo immaginava molto diverso il suo primo GP d’Italia da rookie MotoGP. Guidando una Ducati, aveva la possibilità di fare molto bene su una pista come quella del Mugello. Ora deve concentrarsi sul prossimo weekend in Catalogna, a Montmelò deve riscattarsi da questa batosta.

Impostazioni privacy