Valentino Rossi, la decisione sul ritiro: spunta l’ipotesi sorprendente

Valentino Rossi è chiamato a prendere una decisione sul ritiro nelle prossime settimane: spunta un’ipotesi sorprendente

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

Il decimo posto come miglior risultato stagionale, la diciannovesima posizione in classifica, i cento punti di distacco dal leader Quartararo. Sono la fotografia in numeri dell’inizio di stagione complicato di Valentino Rossi. Dopo i problemi della scorsa annata, il passaggio in Yamaha Petronas ha reso ancora più difficili le cose per il Dottore che ormai combatte nelle retrovie e accoglie con soddisfazione un ingresso in Q2.

Non certo quello a cui il pilota di Tavullia era abituato ed è per questo che si parla continuamente del 2021 come dell’ultimo anno di Rossi in MotoGP. L’ipotesi ritiro è presa in considerazione dallo stesso Valentino che ha più volte spiegato di voler prendere una decisione definitiva a metà anno, in coincidenza con la pausa estiva del campionato. Una decisione che terrà inevitabilmente in considerazione anche i risultati maturati: dovessero continuare ad essere negativi, il ritiro sarebbe la logica conseguenza per chi dice che senza competere per il vertice non si diverte. Ma c’è anche un’altra sorprendente ipotesi che sta prendendo corpo.

LEGGI ANCHE >>> “Valentino Rossi non ce la fa più”: l’ex rivale spiega i motivi della crisi

Valentino Rossi, ipotesi ritiro a metà stagione

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Getty Images)

A lanciarla è il quotidiano spagnolo “El Periodico’ che parla del futuro di Valentino Rossi e della possibilità che il ritiro del Dottore arrivi prima del previsto. L’ipotesi è che il numero 46 della Yamaha dica addio a stagione in corso. Un ritiro tra qualche settimana, senza portare a termine un campionato che per lui si sta rivelando un vero calvario.

Una decisione della quale la stessa Yamaha non è informata visto che nei box sono in pochi ad avere il coraggio di parlare con Rossi. Una sorta di timore reverenziale per il quale il team non chiede al pilota cosa ha intenzione di fare. Il timore – secondo il quotidiano spagnolo – è che Rossi possa decidere di anticipare l’addio e lasciare la MotoGP nelle prossime settimane.