Ferrari, Horner riaccende la sfida: il paragone con Toto Wolff

Christian Horner torna sul duello con la Mercedes e tira in ballo anche la Ferrari: le parole su Toto Wolff faranno discutere

Binotto, tp Ferrari
Binotto © Getty Images

Il duello continua, anche se almeno per il momento a distanza. Tra la Red Bull e la Mercedes non può esserci ‘tregua’ neanche ora che il Mondiale 2021 è in archivio e quello 2022 non è ancora iniziato. Il botta e risposta a distanza continua tra le due scuderie e Toto Wolff e Christian Horner non mancano occasione per lanciare frecciatine ai rivali. Questa volta tocca al team principal della scuderia austriaca accendere il fuoco della polemica, tirando in ballo anche la Ferrari. In alcune dichiarazioni rilasciate a ‘Formula1.nl’, il manager britannico torna sulla appassionante sfida senza esclusione di colpi tra Hamilton e Verstappen che ha avuto conseguenze anche fuori pista. Per Horner l’aspetto politico “fa parte dello sport” anche non sempre piace. “Non so se sono bravo – ha aggiunto – ma ho un grande amore per questo sport. Sono cresciuto in questo settore e sono convinto che ciò che accade in pista è l’aspetto più importante“.

Horner su Ferrari e Wolff: “Toto è un animale diverso”

Christian Horner
Christian Horner © Getty Images

Christian Horner non nasconde comunque che la rivalità quest’anno è andata anche oltre le righe e per farlo gira in ballo anche la Ferrari. Il manager della Red Bull torna, infatti, alle battaglie iridate con la Rossa di Maranello: “Quando abbiamo lottato con Sebastian Vettel contro Fernando Alonso per il Mondiale, Domenicali era il team principal della Ferrari. La competizione allora era di un altro livello“.

LEGGI ANCHE >>> Toto Wolff scuote la Formula 1: “Sarebbe un atto di accusa”

Horner spiega che c’è un comportamento più da “gentiluomini” cosa che non è accaduta quest’anno: “E’ stato intenso dentro e fuori la pista – le sue parole –. Toto Wolff interpreta la sfida in modo diverso, è un diverso tipo di animale“. Parole che certamente non aiuteranno a riavvicinare i due team.