Ferrari, Red Bull nel mirino: la novità più attesa è in arrivo

La Ferrari pronta ad accogliere una novità importante che potrebbe mettere in difficoltà la Red Bull: a Barcellona il test verità

La Red Bull ha premuto il piede sull’acceleratore e per la Ferrari sono iniziati i ‘problemi’. La sfida Mondiale segna una tendenza a favore di Max Verstappen che dopo un inizio complicato dai due ritiri, ha messo la freccia: vittoria ad Imola e a Miami con Leclerc non in grado di tenere il passo della monoposto austriaca.

Ferrari
Ferrari (Ansa Foto)

Questo grazie agli aggiornamenti che sono stati portati in pista a partire da Imola e che hanno consentito alla Red Bull di migliorare in maniera sensibile le proprie prestazioni. Un primo punto di svolta di una stagione che di colpi di scena potrebbe presentarne diversi. Il prossimo è atteso al Montmelò dove si correrà il prossimo fine settimana. La pista spagnola è quella prescelta da quasi tutte le scuderie per portare aggiornamenti importanti.

Una scelta motivata dal fatto che proprio a Barcellona si sono effettuati i test e quindi si hanno termini di paragone importanti per valutare l’impatto delle novità. Proprio in Spagna la Ferrari vuole assestare la sua risposta agli sviluppi Red Bull. A Maranello lavorano ad un importante pacchetto di aggiornamenti anche se non il più importante, come affermato da Binotto. La ‘Gazzetta dello sport’ prova a tracciare i dettagli degli sviluppi che arriveranno per la Ferrari e a quantificarne l’impatto prestazionale.

Ferrari, le novità a Barcellona

Ferrari F1
Ferrari F1 (Ansa Foto)

Come si legge sul quotidiano, a Maranello hanno lavorato ad un nuovo fondo, insieme ad altre novità che potrebbero riguardare ali e diffusori. Aggiornamenti che potrebbero portare ad un miglioramento dell’ordine dei 3-4 decimi al giro, consentendo così a Leclerc di tornare ad essere competitivo nei confronti di Verstappen.

La Red Bull però non stare a guardare ed è pronta ad introdurre nuovi aggiornamenti a Barcellona dopo quelli di Imola. Proprio la sfida degli sviluppi sarà decisiva per la lotta al titolo, senza dimenticare che il tutto dovrà essere fatto rispettato il tetto di budget introdotto dalla FIA. Attesa quindi per il prossimo GP con Barcellona che diventerà una tappa fondamentale per la corsa alla corona ora detenuta da Verstappen.