Marquez, il padre di Jorge Lorenzo insinua un dubbio: “Non vogliono dirlo”

Chicho Lorenzo analizza la situazione di Marc Marquez: secondo il padre di Jorge c’è qualcosa che non viene raccontato.

La stagione di Marc Marquez è condizionata da problematiche fisiche e anche tecniche, non ci sono dubbi. Al netto della diplopia che gli ha fatto saltare due gare, sembra che il braccio destro operato nel 2020 non sia a posto. A ciò si aggiungono le difficoltà con la Honda RC214V.

Marc Marquez
Marc Marquez (Ansa Foto)

La casa di Tokio per il 2022 ha deciso di portare in pista una moto completamente diversa rispetto a quelle del recente passato. Una vera rivoluzione, voluta per consentire a più piloti di guidare la Honda e magari anche per provare a limitare i rischi che spesso Marquez si è dovuto prendere. Ma lui stesso fatica un po’ ad adattarsi al meglio.

Il pre-campionato e la prima gara in Qatar di Pol Espargarò avevano illuso sul fatto che si fosse stata imboccata la strada giusta, poi le cose si sono evolute diversamente. Al netto dei problemi fisici e non, è sempre Marc il migliore pilota hondista ma ciò non gli basta: vuole poter vincere.

MotoGP, Chicho Lorenzo parla di Marc Marquez

Marc Marquez
Marc Marquez (foto Ansa)

Chicho Lorenzo in un intervento sul suo canale YouTube Motogepeando ha analizzato la situazione di Marquez e ha insinuato qualche dubbio: “Mi domando se il suo fisico sia peggiorato. Il suo braccio e la sua spalla non avranno più maneggevolezza, potenza, muscolatura di prima. Lui ha ammesso di dover gestire le energie durante i weekend e il lunedì seguente deve poi recuperare”.

Il padre di Jorge Lorenzo ritiene che Marc sia un po’ contraddittorio in alcune sue dichiarazioni sulle condizioni fisiche: “Perché dice che non sarà più lo stesso, ma sta lavorando per recuperare nonostante ci siano movimenti che non potrà più fare”.

Chicho monitora con attenzione la situazione del pilota della Honda e c’è qualcosa che non lo convince: “Lo scorso anno ha vinto tre gare e lottava per il podio, il suo livello era migliore rispetto a quest’anno. Adesso non si avvicina alle prime tre posizioni. C’è stata una battuta d’arresto nella sua forma fisica, non è comune in alcun infortunio. Nel processo di recupero dovresti migliorare, ma tale miglioramento non è visibile”.

Lorenzo senior è sicuro che qualche retroscena sulle reali condizioni di Marquez non si stato rivelato: “C’è un grosso problema che non ci raccontano. La situazione è più grave di quella che conosciamo”.

Difficile dire quanto sia il fisico e quanto la moto a frenare l’otto volte campione del mondo. È innegabile che entrambi gli aspetti lo stiano condizionando, ma non sappiamo in quale percentuale ciascuno. Vedremo quale sarà il suo livello nel Gran Premio d’Italia in arrivo.