Una Porsche rarissima riemerge dal nulla: è stata ritrovata … nel solito posto

Una Porsche rarissima sarà messa all’asta dopo essere stata ritrovata in un posto ormai solito: trent’anni di inutilizzo

Ne sono stati prodotti appena 90 esemplari, eppure uno di questi è rimasto abbandonato per oltre trent’anni in un posto ormai ‘solito’.

Porsche 550 Spyder
Porsche 550 Spyder (Ansa Foto)

E’ il destino che è toccato in sorte ad una Porsche degli anni ’50, un modello iconico con alle spalle anche diverse vittorie in competizioni internazionali.

Eppure questo non è stato sufficiente al proprietario per prendersene cura in maniera adeguata: così è rimasta trentacinque anni non utilizzata, tenuta in un fienile prima che tornasse alla luce ed ora attende un nuovo proprietario che, magari, la rimetta a nuovo e torni a farla ‘vivere’.

Parliamo di una Porsche 550 Spyder datata 1956, una vettura che è stata guidata anche da Rita Rampinelli, Heinz Schiller e da Jo Siffert, prima che il destino gli riservasse 35 anni di inutilizzo in un fienile in Svizzera.

Una Porsche 550 Spyder in un fienile: ora è all’asta

La Porsche è stata ritrovata inaspettatamente in un fienile ed è ora stata messa in vendita all’asta da Gooding & Company. I collezionisti sono pronti ad acquistarla il 3 settembre nell’ambito del Concorso d’Eleganza di Hampton Court Palace.

Non sarà semplice mettere le mani su questa Porsche, considerato che si tratta di un modello davvero raro, prodotto in 90 esemplari. Basti pensare che una 550A del 1958 è stata acquistata per quasi cinque milioni di euro. Cifre astronomiche per una vettura che ha fatto la storia nelle corse, nelle classi 1,1 e 1,5 litri: tra le vittorie portate a casa possiamo segnalare la 24 Ore di Le Mans, la Corsa dell’Eifel del Nurburging, la Targa Floria e la Carrera Panamericana.

Questa Porsche presenta il motore flat-four Porsche Carrera da 1.498 cc e 110 CV, ha un aspetto basso. Nata come vettura di serie, ha poi subito delle modifiche come un nuovo motore e una carrozzeria RS60.

Le foto della Porsche all’asta il 3 settembre

Una volta ritrovata, chissà mai perché è stata tenuta in un fienile ed inutilizzata per così tanto tempo, la 550 Spyder sarà ora battuta all’asta ed è certo che non saranno pochi i collezionisti che proveranno ad accaparrarsi questo raro modello.

Impostazioni privacy