Kyrgios, la sua Auto non passa inosservata: il motivo è molto evidente

Nick Kyrgios sa come farsi notare, sia in campo che… su strada, come testimonia la scelta della sua Auto.

Tra i vari tennisti che negli ultimi mesi si sono messi in mostra è impossibile non citare Nick Kyrgios, vincitore nel doppio agli Australian Open e finalista nella scorsa edizione di Wimbledon e al Citi Open di Washington.

Nick Kyrgios
Nick Kyrgios (Foto: LaPresse)

L’australiano sta quindi attraversando un buon periodo di forma, che gli sta permettendo di guadagnare posizioni nel ranking Atp. Tuttavia, nel corso della sua carriera, si è guadagnato la nomea di “bad boy” del tennis per via dei suoi atteggiamenti sopra le righe, che troppo spesso hanno prevalso sul suo indiscutibile talento di giocatore.

Insomma, Kyrgios sa come farsi notare in campo, ma così vale in strada. E a questo proposito, negli anni il 27enne di Canberra si è regalato almeno un paio di Auto che spiccano per il loro aspetto, per così dire, particolare.

Nick Kyrgios, personalità in campo e su strada

Nick Kyrgios
Kyrgios (Foto: LaPresse)

Nello specifico, qualche tempo fa, Nick si è regalato una Tesla Model X personalizzata di un colore verde opaco decisamente eccentrico. Si tratta del Suv elettrico della Casa di Elon Musk che dispone, nella sua configurazione standard, di un power train da 310 cv che gli consente prestazioni di un certo livello.

Come testimoniano i dati forniti dal costruttore, la Model X accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Tra le altre caratteristiche del modello spiccano senz’altro un’ampia versatilità e un abitacolo spazioso e confortevole, coniugando quindi al meglio praticità e sportività.

Tuttavia, lo stesso Kyrgios possiede un’altra Auto, anche caratterizzata da una personalizzazione in linea con la sua personalità: una Dodge Challenger SRT Demon, che presenta una livrea di colore nero opaco con tanto di neon che illuminano il sottoscocca. Un po’ come quelle che si vedono nei film di Fast and Furious per intenderci. Per quanto riguarda il lato tecnico, questa muscle car dovrebbe disporre di un motore da 840 cv di potenza e più di 1.000 Nm di coppia. Anche in questo caso le sue prestazioni sono eccellenti: da 0 a 100 in 2,5 secondi circa e velocità massima di oltre 300 km/h.

Insomma, non c’è che dire, quando si tratta di farsi notare Nick Kyrgios sa come farlo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nick Kyrgios (@k1ngkyrg1os)