F1 GP Giappone, Latifi ne combina un’altra: il video è sorprendente

Latifi ancora protagonista in negativo in Formula 1: in occasione delle prove libere in Giappone ha commesso un errore sorprendente.

Nel 2023 Nicholas Latifi non sarà più in F1 e nessuno ne sentirà la mancanza. Vero che in questi anni non ha guidato una monoposto particolarmente competitiva e non era facile fare grandi risultati, però ha anche commesso troppi errori in pista.

Nicholas Latifi
Nicholas Latifi in pista con la Williams a Suzuka (Ansa Foto)

In diverse occasioni è stato protagonista di incidenti, alcuni veramente sorprendenti. Uno che se lo ricorda molto bene Lewis Hamilton, che ad Abu Dhabi 2021 stava dominando la gara prima che il pilota della Williams causasse l’uscita della safety car. Poi sappiamo cosa è successo e Max Verstappen ancora “ringrazia”, essendosi preso vittoria del GP e titolo mondiale.

Anche in questa stagione non sono mancati gli errori da parte sua. Non a caso, la Williams ha deciso di non confermarlo per il 2023. Ci sarà un altro pilota ad affiancare Alexander Albon. I candidati principali sembrano essere Logan Sargeant e Mick Schumacher. Nyck De Vries piace molto, però sembra diretto verso l’AlphaTauri. Era circolato pure il nome di Nico Hulkenberg, ma il team principal Jost Capito ha smentito l’esistenza di contatti. Una decisione verrà presa più avanti.

F1 GP Giappone: Latifi incredibile a Suzuka

Latifi in questa stagione non ha conquistato nessun punto, mentre Albon ne ha 4 in classifica. La Williams ha la monoposto meno competitiva della griglia, però l’ex pilota della Red Bull è riuscito a sfruttare alcune occasioni per chiudere in top 10.

Nicholas Latifi
Nicholas Latifi, attuale pilota della Williams (Ansa Foto)

Latifi spera di riuscire a fare altrettanto nelle sue ultime gare per la scuderia di Grove, però non sarà semplice. Soprattutto se si perde per i circuiti… È quello che è successo nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone. Infatti, mentre stava facendo un giro ha sbagliato strada e si è infilato in una via di fuga in asfalto.  Quando si è ritrovato davanti delle barriere ha capito l’errore e si è girato per tornare sulla pista giusta.

Latifi via radio ha detto “La macchina era davvero strana…“. Un episodio sicuramente singolare. Forse il fatto di correre per la prima volta a Suzuka lo ha un po’ tratto in inganno, ma l’errore fa sorridere.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL’ERRORE DI LATIFI A SUZUKA

Impostazioni privacy