Risparmio carburante: Ecco le dieci auto che “bevono” meno

35

 Ecco  la  selezione delle dieci auto che consumano meno, numeri alla mano, con il paramerto secco dei litri per cento chilometri di percorrenza media, cioè il più efficace dei metodi drastici.

In vetta c’è Smart, 3,3 l/100 Km  equipaggiata col piccolo motore diesel 3 cilindri da 800 cc per 54 Cv. Una soluzione vincente anche nel consumo urbano, che tocca appena i 3,4 l/100 Km.

Al secondo gradino del podio una campionessa annunciata, Volkswagen Polo 1.2 TDI BlueMotion, quindi una “vettura vera” con una potenza non trascurabile di 75 Cv, anche in questo caso prodotta con un motore a gasolio, ma 1.2 di cilindrata. I risultati parlano chiaro:  3,3 l/100 km, solo 4 l/100 km in città. In terza piazza la gemella spagnola, Seat Ibiza 1.2 TDI Ecomotive, con una dotazione meccanica identica e un consumo medio attestato ai 3,4 l/100 km. La quarta posizione è ad appannaggio di Skoda Fabia 1.2 TDI GreenLine, anche lei figlia dello stesso progetto di Polo e Ibiza, con 3,4 l/100 km di consumi medi e una percorrenza urbana soltanto leggermente inferiore.

In quinta posizione, ecco Renault Twingo in una nell’ edizione 1.5 dCi Live con motore diesel 4 cilindri da 75 Cv e un consumo medio a quota 3,6 l/100 Km. Avrebbe potuto fare meglio in città, 4,4 l/100 Km , cosa che infatti riesce alla nostra sesta classificata e unica ibrida del lotto, Toyota Prius, con una vocazione più ampia che quella di una citycar, 3.8 l/100 Km di percorrenza media e anche quei 3,9 l/100 Km in ambito urbano che la premiano molto.

Dall’ecologico al modaiolo, incredibilmente il passo è breve. Settima in graduatoria la Mini One D da 90 Cv, ovvero 3,8 l/100 Km e 4,2 l/100 Km in città, appena un filo più economica rispetto alla nostra ottava e sorprendente Volvo C30 DRIVe, anche lei 3,8 l/100 Km di media e 4,3 l/100 Km tra le mura urbane.

La sorpresa , si chiama Audi. Al nono posto della graduatoria troviamo niente meno che una A3, più precisamente la 1.6 TDIe Attraction con i suoi 3,8 l/100 Km, appena più penalizzati da un risultato di 4,7 l/100 Km in città. Decima, la Peugeot 206 Plus 1.4 HDi 70 Cv, e dunque 4.9 l/100 Km in ambito urbano, ma non più di 4 l/100 Km di media, dunque sulla soglia del lusso vero. Quello dei 25 Km a litro!

da auto-motovirgilio.it