F1, Vettel all’ultimo anno in Ferrari: Alonso nel 2021 con Leclerc

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:26
876

Formula 1, Vettel è all’ultimo anno in Ferrari: Fernando Alonso potrebbe affiancare Leclerc nel 2021

Fernando Alonso in Ferrari
F1, Vettel all’ultimo anno in Ferrari: Alonso nel 2021 con Leclerc (Foto: Getty)

La storia tra Fernando Alonso e Ferrari è una storia incompiuta. Le cinque stagioni che lo spagnolo ha completato nella scuderia italiana si sono concluse senza un titolo mondiale, e non a causa del pilota asturiano, ma di una serie di circostanze. L’auto non è mai stata all’altezza del principale avversario, la Red Bull, e anche all’interno della Ferrari sono state prese decisioni errate in più di un’occasione. Cinque anni dopo questo amore spezzato potrebbe rinascere.

In previsione del 2021, Alonso ha dichiarato che analizzerà le possibilità di tornare in Formula 1. Le regole tecniche cambieranno, le auto saranno più competitive e il dominio schiacciante della Mercedes dovrebbe essere interrotto.

La griglia di partenza per il 2021 cambierà molto, con diversi spostamenti. La maggior parte dei contratti importanti – Hamilton, Bottas, Verstappen, Vettel – terminano alla fine del 2020 e in quelle squadre (Red Bull, Ferrari e Mercedes) ci saranno posti competitivi in ​​cui sicuramente potrebbe tuffarsi un pilota esperto come Fernando Alonso.

In numerose occasioni è già stato detto che la Red Bull non è il posto giusto per Alonso, perché il rapporto tra lo spagnolo e il team delle bevande energetiche non è mai stato ideale, così come il motorista Honda, con cui lo spagnolo ebbe un duro scontro ai tempi della McLaren (2015-2017).

Poi c’è la Mercedes, dove potrebbe esserci una rivoluzione totale di sedili. Bottas difficilmente vedrà il suo contratto esteso oltre il 2020 e Lewis Hamilton ancora non ha deciso quale sarà il suo futuro. Sicuramente qualora dovesse rimanere non prenderebbe di buon occhio un compagno così ingombrante, un po’ lo stesso motivo per cui non dovrebbe sbarcare in Ferrari dopo il rinnovo di Leclerc.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Rinnovo Leclerc, la Ferrari ribalta le gerarchie interne

F1, Vettel all’ultimo anno in Ferrari: Alonso con Leclerc nel 2021

Fernando Alonso
Fernando Alonso nel 2021 in Ferrari con Leclerc (Foto: Getty)

Tuttavia, se esiste una squadra in cui i fan vorrebbero rivedere Alonso, quella è la Ferrari. Fernando si inserì perfettamente nella filosofia della Scuderia di Maranello e se ne andò solo dopo una disperata mancanza di risultati, con alcuni cambiamenti nella dirigenza che gli rendevano impossibile la vita.

E com’è la situazione alla Ferrari adesso? Charles Leclerc ha appena rinnovato fino al 2024, diventando il pilota di punta per la conquista delle vittorie future. Ora resta da decidere chi sarà ad affiancarlo. Sebastian Vettel ha il contratto in scadenza nel 2020, e dopo i problemi avuti con il compagno di squadra nella scorsa stagione, difficilmente accetterà di rimanere come seconda guida.

Dal canto suo Fernando Alonso, nel 2021 avrà quasi quarantanni, potrebbe accontentarsi di un ruolo da chioccia, magari con l’ambizione di dimostrare ancora il suo valore, facendo crescere il giovane collega al suo fianco. Altro fattore non da poco, il peso dell’ingaggio, decisamente meno oneroso rispetto ai 35 milioni percepiti attualmente da Sebastian Vettel. Magari un accordo per due anni con una cifra simile a quella guadagnata da Leclerc (9 milioni l’anno) sarebbe un’opzione estremamente percorribile.

Non resta che attendere il nuovo anno per capire quali saranno le mosse definitive di Mattia Binotto & Co.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vuole comprare una Ferrari, gli ridono in faccia in concessionaria