Il Cimitero delle SuperCar è pieno di Ferrari, Lamborghini e Bugatti sepolte, ecco dove si trova

Dubai: Supercar abbandonate e cacciatori di auto, i motivi per cui vengono abbandonate e le opportunità di lavoro. Siete già con la valigia in mano?

Supercar abbandonate deposito di Sharja
Deposito di Sharja negli Emirati Arabi Uniti (Fonte: auto.it)

Nei mesi scorsi molti quotidiani sono tornati sulla notizia di qualche tempo fa, ovvero le Supercar abbandonate negli Emirati Arabi Uniti a Dubai, in merito ci sono infatti opportunità di lavoro molto interessanti se si hanno i giusti requisiti, facciamo il punto della situazione.

Cacciatore di auto, o meglio, di Supercar, scovando quelle non ancora rimosse o poste sotto sequestro dalle autorità, che possono essere in grado di tornare a camminare e rivendute con profitto, instaurando trattative con proprietari in difficoltà o finanziarie ansiose di rientrare dei crediti, è questa la strana offerta di lavoro comparsa su alcuni siti internet.

Auto super sportive come: Ferrari, Lamborghini, Bugatti, Bentley, Rolls Royce e molte altre, pensereste mai che qualcuno se ne debba liberare così in fretta da essere costretto a lasciarle abbandonate in un aeroporto, in strada o addirittura in pieno deserto? E’ quello che accade negli Emirati Arabi uniti nella famosa Dubai.

Dubai: Supercar abbandonate, i motivi dietro questo fenomeno

Anni fa il boom economico degli Emirati Arabi Uniti creò nuove opportunità di fare soldi che attrassero imprenditori più o meno capaci, che con il passare del tempo però, a causa delle continue oscillazioni dei titoli petroliferi dovute alla situazione instabile in quell’area geografica furono costretti al fallimento.

Gathering dust … £1m Ferrari Enzo abandoned in Dubai

Dubai si sa è città dai molti eccessi dove macchine come quelle che abbiamo citato sono all’ordine del giorno e rappresentano uno status da avere per essere messi al pari degli altri facoltosi del posto.

Quando però a Dubai, come in altri paesi dove vige la Sharia ovvero la legge islamica non viene onorato un debito per fallimento le pene sono molto severe arrivando a includere anche quelle corporali. Con questa prospettiva in molti optano per la fuga abbandonando le proprie auto nei luoghi più disparati.

Supercar polizia Dubai
Forze dell’ordine di Dubai (Fonte: Getty)

Le foto mostrano il deposito del vicino Emirato Arabo di Sharja a ridosso dell’aeroporto di Dubai, che pare essere l’ultima meta preferita dagli pseudo ricconi in fuga e le forze dell’ordine impegnate anche loro nello scovare le auto abbandonate

Nel link le immagini dalla rete che vi lasceranno a bocca aperta.