Land Rover: Dopo 71 anni torna la Defender! Ed è tutta da scoprire…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:56

Land Rover Defender, il fuoristrada per eccellenza, a 71 anni dalla Serie 1 Winston Churchill, a Francoforte è stata presentata la “nuova” Defender 2020.

Land Rover
Land Rover: Dopo 71 anni torna la Defender! Ed è tutta da scoprire… (Foto: Getty)

Massimo e Amy Frascella, i designer della nuova Defender non hanno abbandonato la classicità del modello, riuscendo però a proporre nuove linee che si sposano alla perfezione con gli stili dei giorni d’oggi.

Land Rover Defender, un mostro a quattro ruote, 3.500 kg capacità di traino, 900 kg quella di carico oltre a poter alloggiare sul tetto più di 300 kg di peso, con una capacità di guado di 90 cm.

Oltre 60.000 test in ogni condizione hanno messo sotto esame il pianale rigido in alluminio D7x, una monoscocca praticamente indistruttibile che offre comunque un livello di comfort altissimo.

Tecnologia Terrain Responde 2 per il sistema 4×4 della Land Rover Defender, unita al programma Wade e dal Configurable Terrain Response per l’off-road, per avere sempre la trazione giusta su qualsiasi superficie e pendenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE… Il primo SUV dell’Aston Martin: costerà 200mila euro

Tanta tecnologia nella Land Rover Defender 2020, nulla è lasciato al caso, Touch screen, aggiornamenti in tempo reale, cambio sul cruscotto, tante le novità da provare e da cui farsi rapire.

Land Rover
Tanta tecnologia nella Land Rover Defender 2020, nulla è lasciato al caso, Touch screen, aggiornamenti in tempo reale, cambio sul cruscotto, tante le novità da provare e da cui farsi rapire. (Foto: Getty)

La nuova Defender sarà disponibile in due versioni, a passo lungo e a passo corto, che sarà pronta a partire dalla seconda metà del 2020.

Fuoristrada massiccio, da poter essere utilizzato in qualsiasi situazione, ma tanto comfort e tanta tecnologia per la Land Rover Defender 2020.

Sarà dotata di un nuovissimo Touch Screen, per migliorare la velocità delle selezioni, e sarà equipaggiata con il nuovissimo Land Rover Pivi Pro il nuovo sistema di infotainment Land Rover con due SIM per una connettività sempre presente.

Pivi Pro di Land Rover è dotato di una doppia configurazione SIM, ovvero due connessioni che l’auto potrà usare simultaneamente, una per scaricare aggiornamenti di sistema, l’altra potrà trasmette tutta la musica che si vorrà.

Le motorizzazioni saranno per i benzina a 4 e 6 cilindri mild hybrid con 300 e 400 CV, per i diesel sarà proposto un quattro cilindri da 200 CV.

Gli allestimenti da poter scegliere saranno :

  • Defender
  • First Edition
  • S
  • SE
  • HSE
  • Defender X

Quattro le personalizzazioni tra cui optare:

  • Adventure
  • Urban
  • Explorer
  • Country

Accessori speciali saranno il verricello elettrico controllabile da remoto e la tenda da tetto.

Costi:

  • Defender a passo lungo (Defender 110) dai 55.000 € a salire.
  • Defender a passo corto (Defender 90) dai 50.000 € a salire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE… Subaru Forester, ora con motore ibrido 4×4