Auto Diesel inquina meno di un’elettrica? ecco il modello rivoluzionario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:40
515

Un auto diesel che inquina meno di un’elettrica: ecco il modello rivoluzionario in tema di emissioni

Diesel Elettrico
Auto Diesel che inquina meno dell’elettrico: ecco il modello rivoluzionario (Foto: Getty)

L’hanno definito “Il diesel rinnovabile“.
Una società finlandese ha sviluppato un combustibile ecologico ultra-pulito, al punto da promettere che questo diesel possa inquinare meno di un’auto elettrica, ma è possibile?

Per molti, l’auto elettrica è la grande opportunità per continuare a utilizzare l’auto senza danneggiare l’ambiente. Altri non sono così sicuri e sostengono che anche i plug-in inquinano, molto di più di quanto non venga pubblicizzato. Prendiamo, ad esempio, uno studio recente che garantisce che una durata della batteria di dieci anni, con un chilometraggio di 15.000 chilometri all’anno, rappresentino da 73 a 98 grammi di CO2 per chilometro. Aggiungi a questo le emissioni di CO2 dell’elettricità. Il rapporto conclude che il Tesla Model 3 emette tra 156 e 181 grammi di CO2 per chilometro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Hamilton contro gli interni in pelle: la sua richiesta alla Mercedes

Auto Diesel che inquina meno dell’elettrica: ecco il combustibile ecologico

Combustibile ecologico
Combustibile ecologico (Foto: Getty)

Teorie come questa supportano la promessa dell’azienda finlandese che ha creato questo combustibile ecologico.

La compagnia si chiama Neste e sostengono che il loro Diesel (Neste My Renewable Diesel), inquini meno di un’auto elettrica. Dicono che sia così ecologico perché è fatto con materie prime rinnovabili e questo rende il suo processo di combustione molto più efficiente e pulito.

Fino al 50% in meno di inquinamento rispetto al diesel convenzionale

Se le emissioni di Neste My Renewable Diesel vengono confrontate con quelle del diesel convenzionale, quelle del primo sono tra il 50 e il 90% in meno in termini di inquinamento. Tutto questo perché emette:

33% in meno di particelle fini
30% di idrocarburi in meno
9% in meno di NOX
24% in meno di monossido di carbonio

Neste afferma non solo che il suo combustibile ecologico emette meno gas a effetto serra (che sono i colpevoli del tanto discusso cambiamento climatico) rispetto al diesel che conosciamo, ma che anche rispetto a un’auto elettrica, le sue emissioni sono inferiori. Stiamo parlando di circa 24 g / km rispetto a 28 g / km di plug-in.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>> Elettrico, ecco le 5 auto che si svalutano di meno (FOTO)

Come se ciò non bastasse, i suoi creatori affermano che riduce le spese derivanti dalla manutenzione del veicolo perché riduce l’accumulo di particelle nel motore, allungando i cicli di manutenzione del veicolo, allo stesso tempo minimizzando i guasti.

La società afferma che questa non è solo teoria, ma che rappresenta la pratica dopo lunghi test, compatibili con vari tipi di veicoli.