Maserati Royale, nuova edizione speciale dello storico modello (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:55
105

Maserati Royale, nuova edizione speciale dello storico modello del marchio italiano che ha fatto epoca

Maserati Royale
Maserati Royale, la nuova edizione speciale dello storico modello (Foto: Wheelsage)

Il marchio italiano presenta una nuova edizione per i suoi modelli Quattroporte, Levante e Ghibli. Maserati venderà questa nuova edizione Royale con una produzione molto limitata e un prezzo di partenza di circa 115.000 euro per il modello di accesso. La chiave di queste edizioni speciali sarà il loro esterno, con punti differenziati che faranno risaltare le caratteristiche storiche.

La Maserati Quattroporte Royale del 1986 è la causa di questa nuova edizione speciale, poiché l’azienda vuole rendere omaggio a questo modello spettacolare. Sarà disponibile per l’intera gamma V6, cercando di dare esclusività con diversi dettagli estetici. Saranno offerti solo in due colori, Blu Royale e Verde Royale, due tonalità di carrozzeria esclusive di questa versione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maserati Gran Turismo Zeda: l’ultima perla italiana

Maserati Royale: la nuova edizione speciale del modello storico

Maserati Quattroporte Royale
Maserati Royale: la nuova edizione dello storico modello (Foto: Wheelsage)

Oltre a questi toni, il marchio offrirà cerchi in lega da 21 pollici per Levante, Ghibli e Quattroporte, per esaltarne al massimo l’estetica. L’interno sarà basato sulla variante GranLusso, con una targhetta identificativa di questa edizione speciale e diverse tonalità in cui spiccano la pelle dei sedili e le diverse finiture.

L’equipaggiamento dell’edizione Royale è molto completo e spiccano il sistema audio Bowers & Wilkins, il tetto apribile elettrico, il vetro oscurato e il sistema Maserati Touch Control Plus con touchscreen da 8,4 pollici. Il prezzo di partenza della Maserati Ghibli Royale è di 115.000 euro, con Levante Royale a partire da 126.300 euro e la Quattroporte Royale da 149.900 euro. Soldi ben spesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maserati, iniziati i test per i nuovi sistemi a propulsione elettrica