Vin Diesel e Paul Walker, una delle amicizie più salde di Hollywood

Vin Diesel e Paul Walker, una delle amicizie più salde di Hollywood. I protagonisti di “Fast and the Furious” hanno condiviso lavoro e vita privata, tra film e passione per i motori

Paul Walker e Vin Diesel
Paul Walker e Vin Diesel, una delle amicizie più salde di Hollywood (Foto: Facebook)

Vin Diesel e Paul Walker, una delle coppie del cinema più riuscite degli ultimi anni. Un incontro casuale sul set del primo fortunato film della serie “The Fast and The Furious” e un’amicizia spontanea che li ha accompagnati fino alla scomparsa del secondo il 30 novembre del 2013.

Una vita di auto veloci, dialoghi meritevoli e molte sequenze d’azione incredibili, quasi perfettamente cucite addosso alla personalità dei due. Anche la passione per i motori, condivisa a pieno dalle due star, e nel destino di Walker,morto proprio in un incidente stradale nel 2013. Tornava a folle velocità per le strade di Los Angeles da un evento di beneficenza per la raccolta di fondi in favore delle famiglie delle vittime di una catastrofe naturale nelle Filippine. Uno schianto che non gli ha lasciato scampo, portandolo via a soli 40 anni.

Dom Toretto e Brian O’Connor, i due protagonisti del franchise “F&F”, che tanto hanno ispirato i giovani di inizio millennio.

Per capire la vicinanza tra i due attori e la profonda amicizia che li ha legati, basta prendere in esame un fatto. Vin Diesel ha deciso di chiamare la sua ultima figlia Pauline, proprio in onore del suo amico scomparso, confermando di non averlo mai dimenticato. Un tuffo al cuore continuo visto che il suo personaggio è apparso nella serie fino al settimo episodio, saltando solo il secondo. Una prova emotiva non semplice, come confermato dallo stesso Vin, alle prese con un vortice di emozioni ogni volta più difficile da gestire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> The Rock Johnson, LaFerrari è troppo piccola per i suoi muscoli (FOTO)

Vin Diesel e Paul Walker, una delle amicizie più salde di Hollywood

Vin Diesel & Paul Walker
Vin Diesel e Paul Walker, una delle amicizie più salde di Hollywood (Foto: Facebook)

Quando ha girato il settimo episodio di Fast&Furious, Vin Diesel si è lasciato andare ad una confessione condivisa anche sui social, che ha commosso i milioni di fan in giro per il mondo.

“Non c’è stato un giorno, non c’è stata una scena, non c’è stato un secondo in cui non ho avuto Paul con me nella realizzazione di questo film. Lui vive nell’essenza di questa pellicola e lo sento sempre vicino”.

Vin ha anche parlato della sua visita alla madre di Walker dopo la prematura scomparsa di suo figlio. È stato un momento davvero straziante per lui.
Il giorno dopo la tragedia, per me volare ad Atlanta quella notte e presentarmi a casa di sua madre non è stato facile. Ho iniziato a ripeterle solo ‘Mi dispiace, mi dispiace, mi dispiace’. Anche lei mi ha ripetuto le stesse parole, aggiungendo ‘Hai perso l’altra metà’“.

Quell’affermazione fece capire a Vin cosa aveva veramente perso. In quel momento, capì la gravità del lutto.

Il mese scorso, proprio durante la presentazione dell’ultimo capitolo della saga dei motori, Diesel e gli altri attori del cast hanno voluto ricordare Paul. Secondo le ultime indiscrezioni Paul Walker apparirà in qualche scena di “The Fast and The Furious 9”, ricostituendo lo storico duetto con “Dom Toretto”. Un tuffo nel passato che solo una pellicola cinematografica potrà farci rivivere, nel ricordo di una delle amicizie più salde di Hollywood.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Le auto di Vin Diesel: Mister Fast&Furious colleziona Supercar – FOTO