Roma, rientrano dal pub e si schiantano con l’auto: morte due giovani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27

Tre ragazze a Roma stavano tornando da una serata in un pub quando si sono schiantate con l’auto ribaltandola: due di loro sono morte

Intorno alle 2:30 di stanotte, sulla strada statale di Roma tra Aranova e Torrimpietra in direzione di Civitavecchia, si è verificato un tragico incidente. Questo ha visto coinvolte tre ragazze, due di 19 anni ed una di 16, che rientrando a casa da un pub si sono ribaltate con l’auto guidata da una di loro. La sedicenne e la conducente hanno avuto la peggio morendo sul colpo, l’altra è viva per miracolo. Sul posto sono intervenuti i sanitari e la squadra 26 A dei vigili del fuoco del distaccamento di Marina di Cerveteri. I carabinieri della compagnia di Civitavecchia si sono impegnati nei rilievi del caso. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori per quel che riguarda la causa dell’incidente ci sarebbero la disattenzione o la velocità oltre all’aggravante dell’asfalto bagnato.

Roma, morte due giovani in un incidente: il messaggio del sindaco

Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, ha mandato un messaggio di cordoglio: “Ho appreso con sconcerto la notizia della scomparsa di due ragazze di Aranova, morte in un gravissimo incidente stradale all’alba di oggi, sull’Aurelia. Due giovani vite, di 16 e 19 anni spezzate in un attimo sono un dolore per l’intera comunità. Ma il mio personale abbraccio e quello della mia amministrazione va alle famiglie delle due ragazze che vivono una tragedia che nessun genitore dovrebbe mai affrontare. E voglio esprimere il mio profondo cordoglio anche alla famiglia dell’uomo di Ostia deceduto in un altro brutto incidente che si è verificato questa mattina sul viadotto dell’Aeroporto e che ha visto 5 macchine coinvolte”.

LEGGI ANCHE—> Industria automobilistica, quali sono le donne con più potere