Coronavirus, l’infettivologo Bassetti ci spiega il contagio (VIDEO)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 4:30

Coronavirus, l’Infettivologo Matteo Bassetti ci spiega il contagio attraverso un video dimostrativo condiviso su Facebook, aiutato dalle infermiere del Policlinico San Martino di Genova

Matteo Bassetti
Coronavirus, l’infettivologo Bassetti spiega il contagio (Foto: Facebook)

Il famoso infettivologo del Policlinico San Martino, Matteo Bassetti, ha voluto utilizzare l’immediatezza di Facebook per diffondere un video esplicativo su come avviene il contagio da coronavirus. Nelle ultime settimane siamo stati bombardati di notizie che riguardano la diffusione del Covid-19, mille opinioni e consigli per evitare di infettarsi. Tra esperti che cambiano idea e presunti tali, molto spesso si è creata anche confusione nei cittadini comuni. La forza delle immagini può spiegare più di mille parole, ecco quindi che l’esperimento di Bassetti ha colto nel segno.

Basta un piatto di tempera rossa, un pennello e la collaborazione delle infermiere dell’ospedale genovese per realizzare un servizio utilissimo e di grande impatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Coronavirus e la sua diffusione: lo sconcertante studio giapponese

Coronavirus, l’infettivologo Bassetti spiega come avviene il contagio

Matteo Bassetti infettivologo
Coronavirus, l’infettivologo Matteo Bassetti spiega come avviene il contagio (Foto: Facebook)

Sul video condiviso dal luminare su Facebook, i può vedere quanto sia facile essere contagiati dal virus SarsCov-2. L’aggressività del patogeno e la sua capacità di resistere sulle superfici, crea un passaggio talmente rapido tra le persone da non rendersene nemmeno conto. Nelle immagini si vede benissimo come da uno starnuto si può innescare un circolo vizioso difficilissimo da bloccare. Dal toccarsi con le mani, fino all’utilizzo del telefono, dal pulsante dell’ascensore ad un semplice appoggio su una sedia. Tutto consente dal coronavirus di passare da una persona all’altra, ovviamente tramite l’inconsapevole tocco del naso, degli occhi o del volto in generale. Per prevenire tutto questo, oltre alla fondamentale distanza sociale, viene sottolineata l’importanza di pulirsi le mani con gel alcolico o acqua e sapone, oltre all’utilizzo delle mascherine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Pulire l’auto durante emergenza coronavirus, i consigli

GUARDA IL VIDEO: