Waze, annunciato l’aggiornamento anti Coronavirus: tutte le novità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Waze, uno dei servizi di navigazione Gps più conosciuti e utilizzati, ha rilasciato un aggiornamento con nuove funzionalità utili in periodo di Coronavirus

waze aggiornamento
Waze, l’aggiornamento anti Coronavirus (Getty Images)

Tra i servizi di navigazione GPS per smartphone più conosciuti ed utilizzati, oltre a Google Maps, c’è sicuramente Waze. Nato per essere un’alternativa al colosso di Mountain View, nel corso degli anni si è distinto per alcune funzionalità uniche e introvabili in altri software, come gli avvisi in tempo reale su traffico e posti di blocco.

In periodo di Coronavirus, gli sviluppatori di Waze hanno deciso di implementare ulteriormente il numero di informazioni utili da offrire ai propri utenti, con un nuovo aggiornamento. Si tratta di alcune novità decisamente interessanti, che serviranno a muoversi meglio e ad avere update su parcheggi scontati, ristoranti e negozi con servizi di drive-thru, distribuzione di alimentari d’emergenza ecc.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Google Maps, arriva l’update anti assembramenti: tutte le nuove funzionalità

Waze, l’aggiornamento anti Covid: tutte le novità

Dopo settimane d’attesa, Waze ha finalmente rilasciato l’aggiornamento “anti Coronavirus”. Si tratta di alcune funzionalità aggiuntive che aiuteranno sia gli utenti in strada che le attività commerciali in un periodo contrassegnato dalla pandemia. Tra le novità, i guidatori potranno usufruire di alcuni segnalini, che avranno il compito di indicare ristoranti e negozi che offrono servizi come il drive-thru o il ritiro dei prodotti fuori dall’attività. Il badge potrà essere richiesto dalle aziende, ma anche dagli utenti stessi tramite segnalazione.

Novità anche per quanto riguarda i parcheggi a pagamento. Waze segnalerà tutti i posteggi con tariffe scontate, soprattutto nei pressi di centri medici e strutture ospedaliere. Al momento, la funzionalità è disponibile solamente negli Usa, grazie alla collaborazione con SpotHero e ParkWhiz. Sempre per gli Stati Uniti, l’app di navigazione verrà incontro ai più bisognosi, segnalando oltre 57mila punti di distribuzione alimentare d’emergenza. Nelle prossime settimane, inoltre, gli sviluppatori hanno annunciato che semplificheranno il sistema di ricerca. Basterà digitare “Covid-19” sulla mappa per accedere a tutte le novità.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android Auto, configurazione e applicazioni compatibili