Vendite Auto, i dati Unrae di giugno 2020: exploit ibride e Suv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:07

I dati riguardanti il mercato delle auto per il mese di giugno, mettono in risalto due aspetti: il raddoppio delle vendite delle ibride con il boom dei Suv

Decreto Rilancio, ipotesi blocco ecotassa: i benefici per il settore auto

I dati del primo semestre mettono in mostra, per ciò che riguarda il mercato delle auto in Italia, un calo delle vendite pari al 23% (500mila auto) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Alcune tendenze, però, si confermano. In primis, la Fiat Panda resta l’auto più amata dagli italiani. Raddoppia invece la richiesta di veicoli ibridi e c’è il boom di Suv.

Secondo quanto riferito dall’Unrae, comunque, le unità vendute a giugno sono state poco più di 9mila. Subito dopo la Fiat Panda, si posiziona la Renault Clio ed a chiudere il podio ci pensa la Lancia Ypsilon. Subito dopo seguono Dacia Sandero e Renault Captur. Questo dimostra come il mercato si stia orientando verso i Suv, i crossover ed i fuoristrada. Insieme superano in percentuale, con il 46,7%, le berline che hanno il 44,6% di fetta del mercato.

LEGGI ANCHE—> Sportello Auto aperto: quando dalla multa si passa al possibile reato

Vendite Auto, le ibride preferite sono Toyota Yaris e Ford Puma

Vendite Auto
Vendite Auto (Foto: Wheelsage)

Le ibride, le cui vendite passano dal 5,5% al 13,3%, preferite sono la nuova Toyota Yaris, seguita dalla Ford Puma e la Toyota C-HR. Al quarto posto c’è la Fiat Panda in versione a doppia alimentazione.

Migliorano anche le vendite delle auto elettriche in Italia: la Tesla Model 3 è in testa con 317 unità, seguita dalla Renault Zoe, mentre terza è la Smart Fortwo. Per quel che riguarda l’alimentazione, cala il diesel dal 41,9% dello scorso anno al 36,6% attuale. Stessa sorte per la benzina (42,8% contro 39,8%).

LEGGI ANCHE—> Hamilton, al GP d’Austria con un lucchetto al collo: cosa significa