FIAT 500 Elettrica, il confronto con la Volkswagen ID.3: dati, versioni, prezzi

Fiat 500 Elettrica e Volkswagen ID.3 sono auto uniche nel loro genere, con filosofie diverse, ma unite dal comune interesse per l’ambiente, nell’ottica di una mobilità totalmente green.

 FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi
FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi (Davide Montella)

Rigore teutonico o glamour italiano?

Fiat 500 Elettrica e Volkswagen ID.3 sono due espressioni di uno stesso disegno, quello cioè di prefigurare un futuro green, in linea con i delicati equilibri del nostro pianeta e nel rispetto delle generazioni future. Due auto nate da percorsi storici differenti, che vedono la Casa tedesca più avanti nella ricerca tecnologica, e che intendono ‘catturare’ l’attenzione del pubblico attendo al tema, facendo leva anche sulla precisa identità di prodotto, come nel caso della 500 Elettrica, un’icona nel suo segmento. Guardiamole da vicino per carpirne le caratteristiche principali e per valutare le differenze sostanziali, partendo proprio dal design.

ID.3

Per quanto sia un’auto appena nata, dal design della nuova ID.3 traspare con chiarezza il consueto rigore teutonico. La vettura, progettata sulla nuova piattaforma modulare per veicoli elettrici MEB, è nata intorno agli occupanti e restituisce molto spazio all’interno. Le sue dimensioni sono da auto di segmento C, essendo lunga 426 centimetri, come una Golf 8 per intenderci. Gli sbalzi molto corti, oltre a conferire estrema compattezza ai  volumi, hanno determinato lo sviluppo di un passo di 2.765 millimetri (come quello della  Passat) e questo si deve allo spostamento della batteria al di sotto della cellula abitacolo e al propulsore montato sull’asse posteriore.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI – LIVE F1 GP Belgio, Prove Libere in diretta: Verstappen si migliora, disastro Ferrari

 

L’estetica è atipica, con un frontale senza calandra, il logo centrale e prese d’aria per il raffreddamento del propulsore, ricavate nel paraurti. Nel frontale, grandi fari con tecnologia LED, che ricordano lo sguardo umano, grazie ai moduli luminosi che sembrano delle pupille. Completano la dotazione estetica i cerchi da 18” o 20”, in base alle configurazioni.

 

500 Elettrica

Concettualmente diversa invece la prima elettrica di Fiat, che nasce sulla terza generazione dell’iconica 500. Dopo il successo in pre-booking avuto dalla Nuova 500 “la Prima” cabrio, la Casa torinese ha ampliato la gamma presentando la “Launch Edition” della versione berlina. L’estetica conserva l’aria sbarazzina del Cinquino, grazie a una linea intramontabile, senza tempo, arricchita dal raffinato tetto panoramico, che regala luminosità agli interni, e dallo spoiler posteriore ancor più pronunciato per migliorare l’autonomia e l’efficienza aerodinamica. Fari full Led davanti, cerchi da 17” diamantati e portellone più voluminoso, con raggio di curvatura accentuato alla base.

 FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi
FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi (Davide Montella)

Motori, autonomia, allestimenti: le differenze

Entrambe le vetture oggetto della nostra comparativa offrono delle soluzioni pratiche che ben si adattano alle esigenze di un pubblico sempre più esigente, con la ID.3 in vantaggio sul versante autonomia e la 500 Elettrica più fruibile negli centri urbani, grazie alle sue contenute dimensioni. Guardiamole da vicino.

ID.3

La nuova ID.3 è un’auto rivoluzionaria, per contenuti tecnologici e soluzioni integrate. Si presenta in due varianti che si differenziano per la capacità della batteria. La ID.3 Pro Performance, adatta al tempo libero, monta una batteria da 58 kW e ha un’autonomia di 426 Km secondo il ciclo di omologazione WLTP, mentre la ID.3 Pro S utilizza una batteria di più ampia capacità, con un contenuto energetico pari a 77 kW che le consente di viaggiare per 549 km. Entrambe sono mosse da un motore elettrico montato sull’asse posteriore, come la trazione, che sprigiona una potenza di 150 kW (204 CV). A questa unità si affiancherà in seguito una variante depotenziata da 107 kW (146 CV).

 FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi
FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi (Davide Montella)

La velocità massima è di 160 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h viene bruciato in 7,3 sec dalla Pro Performance e in 7,9 sec dalla Pro S.  I propulsori sono molto silenziosi, tant’è che viene generato un suono artificiale fino alla velocità di 30 km/h per farsi sentire dai pedoni. La batteria richiede tempi di ricarica limitati, e può avvenire con corrente alternata (AC ) o continua (DC). La top di gamma in soli 30 minuti (con 125 kW in DC) ricarica circa 350 km di autonomia. La ID.3, configurabile anche sul sito web della Casa, in fase di lancio sarà possibile ordinarla in sei colori di carrozzeria (Bianco ghiaccio metallizzato, Turchese Makena metallizzato, Grigio manganese metallizzato, Moonstone Gray, Moon Silver metallizzato, e Stonewashed metallizato) e sette diverse configurazioni. Sei per la Pro Performance da 58 kW (Life, Business, Family, Style, Tech, Max) e una per la ID.3 Pro S da 77 kW (Tour). Ogni configurazione è abbinabile a specifici pacchetti.

500 Elettrica

Quando si parla di autonomia e tempi di ricarica si toccano temi delicati e in Casa Fiat hanno cercato di ridurre al minimo tali preoccupazioni, garantendo non solo un’autonomia adeguata alla tipologia di vettura, ma anche tempi di ricarica in linea con le esigenze giornaliere. Ma partiamo dal propulsore. 500 Elettrica utilizza un’unità elettrica da 87 kW (118,2 CV), in grado di muovere con fluidità il corpo vettura, garantendo una velocità massima di 150 Km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 9,0 secondi. Siamo dunque al cospetto di un’auto agile, particolarmente adatta ai centri urbani, come per le brevi gite fuori porta.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI – Fiat 500x a metano: che risparmio nei consumi rispetto al modello a benzina

 

Fiat dichiara un’autonomia di 320 km nel ciclo WLTP e fino a 400 km in città, grazie alla presenza di batterie agli ioni di litio che garantiscono una potenza di 42 kW. Il Fast Charge in corrente continua fino a 85 kW consente la ricarica della batteria in tempi brevi: solo 5 minuti per garantirsi 50 km di percorrenza, appena 35 minuti per ricaricare l’80% della batteria. La presenza di serie dell’easyWallbox consente di collegarsi facilmente alla rete domestica. La Nuova 500 berlina “La Prima”, questo il nome al lancio dell’Elettrica così come la cabrio, ricalcano la stessa architettura, condividono la stessa piattaforma e il medesimo motore.

 FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi
FIAT 500 Elettrica, il confronto con la VW ID.3: dati, versioni, prezzi (Davide Montella)

Considerazioni e prezzi 

Partendo dal presupposto che il mercato offre soluzioni in grado di ridurre sensibilmente le emissioni di sostanze nocive nell’ambiente, chi scrive è convinto che il full electric sia ancora una chimera. In Italia circolano più di 39 milioni di vetture e di queste il 17% ha oltre 10 anni. Il numero ancora esiguo di veicoli totalmente green viene giustificato dal costo, superiore anche del 40% rispetto ad un veicolo tradizionale, e alla mancanza di infrastrutture basilari.

Tuttavia le Case propongono in gamma modelli sempre più efficienti e nel totale rispetto della green mobility. Fiat 500 Elettrica e Volkswagen ID.3 sono ottimi prodotti, in grado di proiettarsi in un futuro rispettoso di questa visione, garantendo un’elevata sicurezza di marcia grazie alla presenza degli ADAS di ultima generazione. Ma la vera nota dolente è il costo. Partendo dall’italiana, il prezzo della Nuova 500 “la Prima” berlina è di 34.900 €, compreso la easyWallbox, e si può acquistare anche con il programma “Più by FCA Bank”. In Casa Volkswagen, la Volkswagen ID.3, più futuristica e con ingenti investimenti alle spalle, parte dai 38.900 € della versione Life, fino ad arrivare ai 48.900 € della Pro S, con batteria da 77 kW.