Ayrton Senna, una serie su Netflix: trama, episodi e uscita

Una serie su Netflix racconterà i particolari e i retroscena della vita di Ayrton Senna, dentro e fuori l’ambito della Formula 1.

Ayrton Senna
(Getty Images)

Ayrton Senna in una serie. E’ questo l’ultimo progetto legato allo sport di Netflix. Sport che però non sarà l’unico aspetto dell’indimenticato campione di F1 ad essere raccontato. Infatti, gli episodi tratteranno anche di alcuni dettagli, finora sconosciuti, della vita del pilota svelati direttamente dalla famiglia, che collaborerà a stretto contatto con la produzione, interamente brasiliana.

Sarà una miniserie da otto episodi, in cui i fan scopriranno altresì il soprannome datogli in maniera affettuosa dai più cari, Beco o Becao. L’intento del progetto sarà quindi sì di ripercorrere le tappe più importanti di Senna, ma anche un invito a scoprire il suo carattere e i suoi rapporti all’interno delle dinamiche familiari.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> F1, Senna più veloce di Hamilton: uno studio svela la classifica all time

La vita di Ayrton Senna in una serie Netflix: dettagli e uscita

Ayrton Senna
(Getty Images)

Senna è un personaggio che nel corso della sua vita ha saputo conquistare gran parte del pubblico mondiale, ed in special modo quello del Brasile, casa sua, sconfinando l’ambito della Circus e da molti considerato un’icona nazionale.

La serie uscirà nel 2022 ed è prodotta da Caio Gullane per Netflix, che è riuscito ad avvalersi della collaborazione della famiglia del campione in questo progetto ambizioso. Le scene saranno girate in varie location internazionali, nonché set molto vicini a Senna, coma la casa in cui ha trascorso gli anni della giovinezza e a cui i familiari hanno aperto le porte alle telecamere. Scene che saranno girate in inglese e in portoghese.

Il momento culminante della serie tv sarà l’incidente di Imola del 1° maggio 1994, in cui il tre volte campione mondiale di Formula 1 perse la vita a soli 34 anni, creando sgomento tra appassionati e non.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ayrton Senna alla Ferrari, il retroscena sul mancato arrivo alla Rossa