Auto Elettriche, Tesla e la ricarica gratis: il bug delle colonnine

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55
17

Molti utenti hanno potuto sfruttare un bug delle colonnine Tesla che gli ha permesso di ricaricare gratis le proprie auto elettriche: i motivi del malfunzionamento.

Tesla Auto Elettriche
(Foto: Getty)

Tesla ha da poco installato in Germania i nuovi Supercharger V3, ma subito sono sorti problemi, come ha rivelato Nextmove. La compagnia tedesca di noleggio auto ha divulgato e mostrato la questione, pubblicando un video su Youtube. In particolare, nelle immagini si vede come l’uomo provveda a caricare una Volkswagen ID.3 e una Porsche Taycan tramite le colonnine del brand californiano.

Ovviamente, non rientrava tra le intenzioni di Tesla consentire una possibilità simile, che tramite un errore del software si è ritrovata a sostenere la ricarica in maniera del tutto gratuita ad utenti di marchi concorrenti. Una occasione ghiotta per quest’ultimi, che hanno potuto sfruttarla grazie alla presenza della spina standard europea, Combo CCS. Mentre è stata una beffa per Elon Musk, i cui clienti, possessori della Model 3, sono costretti a pagare il servizio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Auto Elettriche e produzione batterie: la risposta di PSA a Tesla in Europa

Auto Elettriche, Tesla spiega il motivo della ricarica gratis in Germania

Ultimamente, sono arrivate le ragioni che spiegano il perché del malfunzionamento direttamente spiegate dalla Casa di Palo Alto. Si sarebbe trattato di un bug nel software, che ha quindi permesso ai proprietari di auto elettriche non Tesla di ricaricarle senza pagare, in quanto a causa dei questo errore, la colonnina non procedeva con il riconoscimento del veicolo. Inoltre, ha annunciato che una patch correttiva arriverà presto, risolvendo il problema.

Un problema che però è stato sfruttato al massimo da coloro che hanno saputo della notizia. Come si vede dal video, hanno usufruito della ricarica gratis, oltre alla Taycan e alla ID.3, una Kia Niro EV, una Opel Ampera-e, una Hyundai Kona elettrica ed una Renault Zoe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Auto elettriche, arriva la super batteria: ricarica a tempo di record