Superbike Montmelò, Rea non fa sconti e fa il pieno anche a Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:28

Va al leader del campionato mondiale di Superbike Jonathan Rae la vittoria in gara uno del gran premio di Catalunya sul circuito di Montmelò.

Superbike Rea
Ancora una vittoria nella prima gara del Montmel per Jonathan Rea (Getty Images)

Niente da fare per Scott Redding che ha faticato moltissimo a tenere la scia del fuoriclasse che è partito sparato e ha dominato la gara fino alla bandiera a scacchi.

Rea a un passo dal sesto titolo Superbike

Jonathan Rea è partito dalla pole position dopo essere stato il più veloce nella sessione Superpole di questa mattina e ha mantenuto la aumentando il suo distacco giro dopo giro dai suoi avversari più vicini in pista. Scott Redding si è dovuto accontentare di una ottima seconda posizione, guadagnata dopo una bella rincorsa dalla settima piazza in griglia; bravissimo il pilota inglese ad approfittare di un mezzo contatto tra Toprak Razgatlioglu e Michael van der Mark, beffati entrambi alla prima curva. Poi Redding ha resistito agli attacchi di un Michael Ruben Rinaldi sempre molto volitivo ma protagonista di una caduta nel finale che lo ha relegato al settimo posto. Terzo il compagno di squadra di Redding, Chaz Davies che torna sul podio davanti a Van der Mark al quarto con Alvaro Bautista e Razgatlioglu a seguire.

In classifica generale Rea, al suo ottavo podio consecutivo guadagna altro terreno portandosi a 268 punti, 41 in più di Redding che rafforza la sua seconda posizione assoluta con Razgatlioglu e Davies ex aequo al terzo posto a quota 157.

LEGGI ANCHE > Superbike, prima volta a Montmelò: Redding sfida Rea, Rinaldi punta al bis