A causa della caduta al Gp di Catalogna Dovizioso è scivolato in quarta posizione in classifica iridata, ma non porta rancore verso Zarco

andrea dovizioso
Andrea Dovizioso (Getty Images)

Continua il periodo negativo per Andrea Dovizioso, caduto oggi al primo giro del GP di Barcellona a causa dell’errore di Johann Zarco che lo ha trascinato con sé. Il pilota italiano della Ducati ha fatto registrare un pesantissimo 0 in casella, e si è visto spodestare da Fabio Quartararo al comando del Mondiale, sprofondando addirittura in quarta posizione a -6 da Maverick Vinales.

“E’ un peccato, ero partito bene – ha detto il Dovi ai microfoni di Sky Sport – avevo recuperato molte posizioni con una bella staccata. Zarco? Non ha senso puntare il dito contro di lui, quando si è in tanti nel gruppone succede. Di certo è una brutta botta.”

Sui problemi della moto: “Verso la fine della gara Miller e Pecco hanno avuto un buon passo, ma per andare forte bisogna conservare le gomme, e per conservare le gomme devi partire davanti.”

Sul Mondiale: “Dicono sia il mio anno? Mi fa piacere ma queste voci non mi condizionano. Questa stagione è anomala per tutti i problemi che sappiamo, ma il problema è che non riesco ad essere veloce come vorrei.”

LEGGI ANCHE – MotoGP Catalogna, Quartararo si gode la vittoria: “Ho sofferto nell’ultimo mese”

GP Catalogna, l’ordine di arrivo

MotoGP Catalogna 2020
MotoGP Catalogna 2020 (Getty Images)

Ecco l’ordine di arrivo del GP di Barcellona:

Fabio Quartararo
Joan Mir
Alex Rins
Franco Morbidelli
Jack Miller
Francesco Bagnaia
Takaaki Nakagami
Danilo Petrucci
Maverick Vinales
Cal Crutchlow
Brad Binder
Aleix Espargaro
Alex Marquez
Iker Lecuona
Tito Rabat
Bradley Smith
Stefan Bradl

OUT:

Miguel Oliveira
Valentino Rossi
Pol Espargaro
Johann Zarco
Andrea Dovizioso

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –