Mercedes Vision AVTR, la concept car ispirata ad Avatar: il video in azione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:39

Non è del tutto nuova la concept car Vision AVTR, ma Mercedes ha da poco rilasciato su Youtube un video che la vede circolare su strada.

Mercedes Vision AVTR
(Foto: Youtube)

Un’auto che proviene dal futuro. O meglio da un film. La Mercedes Vision AVTR, infatti, è la concept car del marchio ispirata esplicitamente al colossal fantascientifico Avatar. Una pellicola diretta dal regista premio Oscar James Cameron, il quale ha collaborato direttamente con la Casa tedesca per la messa a punto della avveniristica quattro ruote.

Una vettura esibita al mondo in occasione del CES 2020 di Las Vegas, con cui il costruttore ha provato ad immaginare le tendenze della mobilità dei prossimi anni, riportandone alcuni concetti che molto probabilmente potremo avere a disposizione sui veicoli futuri secondo i designer teutonici. Il video è stato pubblicato di recente su Youtube da Mercedes, quasi a voler indicare la vicinanza all’uscita di Avatar 2, le cui riprese, sostengono molte testate, sono terminate da poco.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Mercedes e Louis Vuitton, progetto Gelandewagen: creazione per un’asta benefica

Mercedes Vision AVTR, l’auto elettrica che proviene dal mondo di Pandora: le caratteristiche

Le progettazioni della concept car sono iniziate nel 2018, ma soltanto negli ultimi mesi sono arrivati i primi dettagli dell’auto. Questa volta però Mercedes l’ha voluta far tornare in auge grazie a questo video che la vede all’opera su strada.

Al primo sguardo, subito risaltano le speciali ruote che permettono di spostarsi in diagonale o lateralmente. Ruote che si ispirano direttamente ai semi dell’Albero delle Anime del mondo di Pandora. Degne di nota sono altresì i flap posizionati sul posteriore, che hanno sì funzioni aerodinamiche, ma anche di comunicazione con l’esterno mediante precisi movimenti.

Aldilà di tali questioni, gli ingegneri hanno concentrato la loro attenzione sulla connessione tra uomo e macchina, analogamente a quanto si vede nel film Avatar. In particolare, l’auto potrà riconoscere il guidatore, al quale basterà appoggiare la mano su un display centrale, dotato di sistema biometrico. Stesso principio utilizzato dai sedili. Il tutto per adattare le impostazioni di guida al conducente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vision Avtr: l’auto astronave Mercedes, foto e video