Lincoln Continental, all’asta due modelli presidenziali di Kennedy: il prezzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:15

Il 14 ottobre andranno all’asta due Lincoln Continental su cui viaggiò il presidente Kennedy. Le caratteristiche e il prezzo stimato

Lincoln Continental, all'asta due modelli su cui viaggiò il presidente Kennedy
Lincoln Continental, all’asta due modelli su cui viaggiò il presidente Kennedy

Il prossimo 14 ottobre andranno all’asta due Lincoln Continental su cui viaggiò il presidente USA John Fitzgerald Kennedy. Le due limousine fanno parte della Bonhams American Presidential Experience Auction in calendario a New York.

Sulla prima delle due Lincoln in vendita, la cosiddetta “Limo One”, Kennedy viaggiò la mattina del 22 novembre 1963, il giorno del suo assassinio. Le foto dell’epoca immortalano il presidente, la first lady Jacqueline e il governatore del Texas John Connally sulla “Limo One” mentre viaggiano da Forth Worth alla sala da ballo dell’Hotel Texas dove Kennedy avrebbe tenuto il suo ultimo discorso.

Dall’hotel, sempre sulla Limo One, hanno poi raggiunto la base di Carswell dell’Air Force per volare verso Dallas. Secondo Bonhams, quella Lincoln non faceva parte inizialmente della flotta presidenziale, ma era stata noleggiata dalla Golightly Auto Sales. Negli anni, diversi interventi hanno modificato la carrozzeria, che è stata anche riverniciata. Gli interni rossi, però, sono gli stessi dell’epoca. La casa d’asta stima un valore fra i 300 e i 500 mila dollari.

Leggi anche – Air Force One: storia e aneddoti sull’aereo più famoso del mondo

La Lincoln Continental di Kennedy “per tutti i giorni”

La Lincoln Continental di Kennedy "per tutti i giorni"
La Lincoln Continental di Kennedy “per tutti i giorni”

La seconda è una Continental Mark V Executive nera del 1960, che JFK usava per i tragitti quotidiani a Washington. All’epoca, le limousine presidenziali realizzate dalla Hess and Eisenhardt, compagnia dell’Ohio oggi diventata Centigon, erano equipaggiate con vetri anti-proiettile, climatizzatore, divisore e un telefono per il passeggero con la possibilità di ricevere ed effettuare chiamate.

Anche in questo caso, fa sapere sul suo sito la casa d’asta, la Lincoln Continental è stata completamente ammodernata a parte gli interni. Per questo esemplare, il valore stimato è di 200-300 mila dollari.

Leggi anche – Le auto dei Presidenti: le ammiraglie di Trump, Putin e Xi Jinping