MotoGP Aragon, Joan Mir leader scontento: “Deluso dalla Gara di oggi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:07
4

Joan Mir non è entusiasta della sua gara ad Aragon, anche se il terzo gradino del podio lo proietta in testa alla classifica piloti MotoGP.

Joan Mir Superbike
Joan Mir (Getty Images)

Joan Mir è il nuovo leader nella classifica mondiale MotoGP 2020. Il terzo posto conquistato nella gara di Aragon gli permette di scavalcare Fabio Quartararo, incappato in una domenica disastrosa senza alcun punto conquistato.

Il maiorchino della Suzuki ha 121 punti, 6 di vantaggio sul rivale del team Petronas Yamaha SRT e 12 sull’altra M1 di Maverick Vinales. Sicuramente sperava di lottare per la vittoria, andata al compagno di squadra Alex Rins, ma potrà riprovarci nel prossimo weekend visto che si correrà ancora al Motorland.

LEGGI ANCHE -> MotoGP Aragon, ordine di arrivo: Rins trionfa, Mir leader. 7° Dovizioso

Joan Mir commenta la gara MotoGP di Aragon

Joan Mir contro Casey Stoner
Joan Mir (Getty Images)

Mir al termine della corsa MotoGP ad Aragon ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: «Pensiamo gara per gara. Non sono tanto contento della gara di oggi. Ho faticato tantissimo negli ultimi giri, ho avuto molti problemi all’avantreno della moto. Non sono riuscito a dare quel qualcosa in più come riuscivo a fare nei giri precedenti. Sono deluso di questo, però sono felice del podio e faccio i miei complimenti a Rins per la sua grande gara».

Il pilota della Suzuki si aspettava qualcosa di più e i suoi commenti post-gran premio lo confermano. Negli ultimi giri, effettivamente, ha faticato e si è fatto recuperare da Vinales. Ha comunque mantenuto la terza posizione, però non si aspettava di perdere il margine che aveva sul connazionale e di uscire dalla lotta per la vittoria.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> LIVE MotoGP Aragon Gara in diretta: tutti gli aggiornamenti dal Motorland