Roma, colpisce Auto con sanpietrini: doppia denuncia per l’uomo, il motivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:38

Roma, Piazza Vittorio Emanuele II: un uomo ha lanciato sanpietrini contro le auto presenti. Scattate due denunce per il colpevole: il motivo.

Carabinieri Roma
(Foto: Getty)

Un episodio di cronaca spiacevole, quello avvenuto in Piazza Vittorio Emanuele II, all’Esquilino, sabato scorso. La vicenda vede come protagonista un uomo di 32 anni di cittadinanza bangladese, che ha scagliato sanpietrini contro le auto in sosta e in transito in quel momento.

Tuttavia, la scena non è passata inosservata dai passanti e dagli abitanti della zona, che hanno subito chiamato i Carabinieri. Una volta giunte sul posto, le forze dell’ordine hanno bloccato il 32enne del Bangladesh, che però non hanno potuto evitare il danneggiamento di tre auto, che risultano essere in pessime condizioni. Illese, per fortuna, le persone presenti sul luogo dell’accaduto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Roma, danneggia 50 Auto in sosta con una spranga: il video del folle gesto

Roma, Esquilino: cittadino del Bangladesh lancia sanpietrini contro le auto

Roma
(Foto: Getty)

Stando a quanto riportato dal Corrieredellosport.it, i Carabinieri della Stazione Piazza Dante e quelli del Nucleo Radiomobile hanno poi portato il colpevole in Caserma, dove è emerso che il soggetto avrebbe dovuto lasciare l’Italia nel mese di agosto, dopo l’emissione di un provvedimento di espulsione da parte delle autorità competenti.

E’ quindi pervenuta una doppia denuncia a suo carico per danneggiamento aggravato e per non aver ottemperato al decreto di espulsione dal Paese.

Infine, sono ancora ignoti i motivi che hanno portato l’uomo a comportarsi in questo modo. Purtroppo, si tratta del secondo atto vandalico nel giro di pochi giorni avvenuto nella Capitaleitaliana.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, scale mobili bloccate alla Stazione Termini: pericolo assembramenti