Aprilia e il sostituto di Iannone: niente Lorenzo, spunta una sorpresa

Aprilia sta ragionando sul nome del pilota che dovrà sostituire Andrea Iannone, squalificato per doping. Sembrano esserci tre opzioni ora.

andrea iannone MotoGP
Andrea Iannone (Getty Images)

È arrivata la stangata per Andrea Iannone. Il TAS di Losanna ha respinto il suo ricorso e accolto la richiesta della WADA: quattro anni di squalifica per il caso doping che lo ha coinvolto.

La sospensione decorre da dicembre 2019, quando la FIM lo aveva fermato perché risultato positivo ad un controllo antidoping risalente al Gran Premio della Malesia di inizio novembre. Carriera fortemente compromessa per il pilota abruzzese. E adesso l’Aprilia deve trovare un sostituto che vada ad affiancare Aleix Espargarò nel 2021.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Andrea Iannone, squalifica confermata: il verdetto del TAS sul ricorso

MotoGP 2021, Bezzecchi sostituirà Iannone in Aprilia?

Marco Bezzecchi
Marco Bezzecchi (Getty Images)

La casa di Noale dei sondaggi per Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo li ha fatti. Ma il primo è poco attratto dal progetto, visto che la RS-GP non ha fatto grandi miglioramenti nel 2020, e dunque sembra andare diretto verso un anno sabbatico. Invece il maiorchino è disponibile solo a fare da tester. Sul suo profilo ufficiale Instagram ha chiarito che non intende tornare come pilota titolare per disputare un Mondiale intero.

Aprilia deve valutare altre strade per il 2021. Stando a quanto rivelato da Motorsport.com, era stato firmato un pre-contratto con Cal Crutchlow e tale accordo sarebbe scaduto a metà ottobre. Il pilota inglese, alle prese anche con problemi fisici, nel frattempo ha parlato con Yamaha per diventare collaudatore al posto di Lorenzo e l’intesa pare vicina. Bisognerà vedere se farà “retromarcia” per sposare il progetto della casa di Noale.

Un’altra opzione sul tavolo è Tito Rabat, scaricato dal team Esponsorama nonostante un contratto valido per il 2021. Ducati ha spinto per mettere Luca Marini, fratello di Valentino Rossi, sulla Desmosedici GP20 della squadra spagnola e affiancarlo a Enea Bastianini. Il 31enne catalano vorrebbe rimanere in MotoGP e non direbbe no a un’eventuale offerta. Inoltre, conta su sponsor che potrebbero aiutare economicamente il team.

Ma secondo quanto riportato da Motorsport.com, è un’altra l’idea che stuzzica maggiormente Aprilia: si tratta di Marco Bezzecchi. Il pilota riminese sta disputando una stagione molto positiva in Moto2 con lo Sky Racing Team VR46. Domenica scorsa a Valencia ha vinto la sua seconda gara nella categoria. La squadra di Valentino Rossi lo ha confermato per il 2021, però una chiamata dalla MotoGP potrebbe cambiare lo scenario.

Jorge Lorenzo ritorno MotoGP Aprilia
Jorge Lorenzo su Instagram

LEGGI ANCHE -> Dovizioso, addio alla MotoGP: che bordata da Jorge Lorenzo