MotoGP Valencia, Valentino Rossi in difficoltà: “Vi spiego cosa non va”

MotoGP Valencia. Valentino Rossi spera di risolvere i problemi della M1, in difficoltà soprattutto in alcuni punti della pista.

Valentino Rossi
(Foto: Getty)

Valentino Rossi decisamente non soddisfatto dopo le prove libere del venerdì, nelle quali non è riuscito ad ottenere il massimo dalla M1 riscontrando alcune difficoltà in alcuni punti del circuito di Valencia. Il 18esimo posto finale esemplifica la prestazione poco convincente del nove volte campione del Mondo, che non può far altro se non sperare di risolvere i problemi riscontrati sulla sua moto in vista delle qualifiche del sabato.

Difficoltà con la Yamaha riscontrare non solo da Valentino Rossi, Yamaha, ma anche dal compagno di squadra alla Yamaha, Maverick Vinales che ha chiuso al 10° posto, ad ulteriore conferme delle crescenti difficoltà del team nipponico dopo un avvio di stagione brillante.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> LIVE MotoGP Valencia Prove Libere: ancora una volta Miller, male le Yamaha

MotoGP Valencia, Valentino Rossi analizza i problemi nelle prove libere

Valentino Rossi Yamaha MotoGP
(Foto: Getty)

Non sono molto veloce – spiega Rossi nel post libere – a livello di posizione sono indietro, ma siamo tutti davvero vicini. Ho un po’ troppi movimenti in entrata, non riesco ad essere veloce in curva, quindi stiamo lavorando su questo. Vediamo come andrà, dobbiamo sistemare molte cose domani, speriamo di essere più competitivi“.

Dunque, è soprattutto in curva che VR si trova più in difficoltà, denunciando una carenza di velocità. A questo, si aggiunge la questione gomme, su cui lui e il suo team erano piuttosto indecisi su quale mescola utilizzare prima di scendere in pista per le libere. “Eravamo un po’ indecisi sulla gomma da usare oggi, perché domani non si sa come sarà il tempo. Spero comunque di risolvere almeno 2 o 3 cose e di essere veloce per riprovarci“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP Valencia, Joan Mir cauto: “Per il Mondiale non è ancora fatta”