Musk supera Zuckerberg nella classifica dei più ricchi: il suo patrimonio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:56

Musk supera Zuckerberg nella classifica dei più ricchi: il suo patrimonio netto è di 117 miliardi di dollari. Ora è terzo dietro Jeff Bezos e Bill Gates

Elon Musk
Elon Musk supera Zuckerberg nella classifica dei paperoni: il suo patrimonio (Foto: Getty)

Elon Musk è pronto a superare Mark Zuckerberg come terza persona più ricca al mondo, grazie all’aumento del valore delle azioni di Tesla di ben 15 miliardi di dollari. A quanto pare la crisi economica legata alla pandemia non ha colpito proprio tutti, anzi. C’è anche chi ha usufruito di un ottimo “boost” per accelerare i propri affari.

All’inizio di questa settimana il patrimonio netto dell’uomo d’affari di origine sudafricana è salito a circa $ 117,5 miliardi dopo il successo in borsa di Tesla. Con questo balzo in avanti Musk è diventato la terza persona più ricca davanti proprio a Zuckerberg.

Tesla è stata selezionata per entrare a far parte dell’S&P 500 delle aziende leader negli Stati Uniti il prossimo 21 dicembre, provocando un aumento del 13% delle azioni, già cresciute del 500% dall’inizio dell’anno.

Il patrimonio netto di Musk supera i $ 117 miliardi e lo colloca proprio davanti a Zuckerberg nel Bloomberg Billionaires Index.

Durante il trading in borsa di lunedì, il valore di Tesla è salito alle stelle con le azioni che hanno chiuso a $ 408,09 e sono aumentate di colpo del 14%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Tesla, Musk annuncia la sua Tequila: iniziò tutto con un pesce d’Aprile

Musk supera Zuckerberg nella classifica dei più ricchi: terzo posto dietro Jeff Bezos e Bill Gates

Mark Zuckerberg
Mark Zuckerberg superato da Elon Musk nella classifica dei paperoni (Foto: Getty)

La classifica aggiornata dei paperoni vede ora il leader di Amazon Jeff Bezos in cima con 184 miliardi di dollari di patrimonio, seguito da Bill Gates a 129 miliardi. Arrivano poi in lotta per il podio proprio Zuckerberg e Musk, rispettivamente a 110 e 117 miliardi di patrimonio personale.

Il soprasso dell’imprenditore di origine sudafricana sull’inventore di Facebook è arrivata proprio grazie ai successi in Borsa di Tesla. Nel solo 2020 Musk ha incrementato di oltre 15 miliardi il suo bottino, proseguendo in una scalata inesorabile partita da qualche anno a questa parte.

Tesla è ora valutata più dei colossi del business come Disney, Toyota e Coca-Cola con un’enorme capitalizzazione di mercato di quasi $ 387 miliardi.

Il marchio delle famose auto elettriche ha segnato il suo quinto trimestre consecutivo di profitto con un fatturato di 8,77 miliardi di dollari durante il terzo trimestre del 2020.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Elon Musk fa causa a Trump: il motivo della “protesta” del CEO di Tesla