MotoGP Portimao, Valentino Rossi realista: “Gli altri sono più veloci”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:22

MotoGP Portimao: prestazione sottotono per Valentino Rossi, che però si è detto contento per alcuni miglioramenti rispetto alle Libere.

Valentino Rossi
(Foto: Getty)

Il Dottore partirà dalla diciassettesima casella della griglia di partenza al Gran Premio del Portogallo, che concluderà questa particolare stagione della MotoGP. Un risultato che, ovviamente, non lascia contento Valentino Rossi, il quale sarà costretto per l’ennesima volta a tentare la rimonta.

In particolare, in qualifica, il marchigiano ha riscontrato qualche miglioramento rispetto alle prove libere del venerdì che potrebbero consentirgli di fare una bella prestazione in gara. “Venerdì ero molto lontano – spiega – la moto era scomoda da guidare, ma oggi è andata meglio. C’è stato qualche miglioramento sul passo e per le gomme, che riesco a stressare meno“.

Pertanto, le premesse non sono delle migliori, ma il campione di Tavullia cercherà comunque di portare a casa qualche punto per lasciare il team Yamaha ufficiale nel migliore dei modi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> MotoGP Portimao, Pagelle Qualifiche: Oliveira che exploit, Rossi impalpabile

MotoGP Portimao, Valentino Rossi non è stanco: “Farei volentieri altre due gare”

Valentino Rossi Yamaha MotoGP
(Foto: Getty)

Gli altri restano più veloci e la posizione di partenza è complicata – dichiara il pilota nel post qualifiche – Molti piloti vicini a noi hanno un passo simile al nostro. Posso solo provare a fare punti“. Un Rossi quindi realista per il GP di Portimao, conscio dei problemi che ha la M1 di quest’anno e di un piazzamento in griglia che difficilmente gli permetterà di lottare con i rivali davanti.

Per il nove volte campione mondiale si è trattata di una stagione molto sfortunata, fatta molto più di bassi che di alti, a cui ai motivi sportivi e tecnici, si è intromesso pure il Covid-19, che lo ha lasciato fuori dalle gare per due weekend. Tuttavia, il futuro rider Petronas si è detto interamente ripreso dal virus e che, se fosse stato per lui, avrebbe gareggiato un altro paio di volte con piacere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> MotoGP Portimao, griglia di partenza: Oliveira beffa Morbidelli, male Rossi