MotoGP Portimao, Pagelle Qualifiche: Oliveira che exploit, Rossi impalpabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:40

Ultima sessione di qualifica della stagione nel MotoGP Portimao, male Rossi, malissimo Mir: pole position per Oliveira sulla pista di casa

MotoGP Oliveira
Miguel Oliveira conquista l’ultima pole stagionale sul circuito di Portimao (Getty Images)

Miguel Oliveira – Aveva già dimostrato durante le prove libere di poter fare molto bene sulla pista di casa che conosce molto bene e sulla quale la KTM sembra essere davvero a suo agio. Voto 8, profeta in patria.

Franco Morbidelli – É  “solo” secondo dopo avere dominato migliorandosi a più riprese nel corso della sessione decisiva. Segna il territorio in vista del GP per conquistare la seconda posizione assoluta. Voto 7.5, manca pochissimo.

Jack Miller – Manda in pista tutta la cavalleria della sua Ducati correndo anche qualche bel rischio ma non basta per la pole position. Anche se dalla prima fila può comunque rendere la vita complicata a tutti. Voto 6.5, coraggioso.

Cal Crutchlow – Onora l’ultima sessione di qualifica della sua carriera di pilota professionista salendo dalla Q1 e tenendo altissimo il livello fino all’ultimo giro. Pilota vero, d’altri tempi: ci mancherà. Voto 7, tutto cuore.

Fabio Quartararo – Ultima prova, ultimo appello per salvare una stagione che poteva puntare molto più in alto che non al secondo posto. Piazza un solo giro davvero efficace e salva il salvabile. Voto 6, appena sufficiente.

Andrea Dovizioso Gli manca il salto di qualità nella sessione decisiva dove non riesce a trovare un giro davvero performante. Si deve accontentare. Voto 5.5, appannato.

Maverick Vinales – Anche lui è in corsa per il secondo posto assoluto ma in pista non se ne accorge nessuno, non incide e nascondendosi in modo del tutto inutile. Voto 5, mah…

Joan Mir – Non si parli di appagamento o di scarsa motivazione. Il neolaureato campione del mondo che arrivava da prove non brillanti ma nemmeno disastrose, non ne azzecca una e chiude ultimo. Voto 4, spento.

Valentino Rossi – Non ci si aspettava granché considerando la fatica riscontrata nel corso delle prove libere. Sicuramente affaticato dopo l’esperienza COVID, ma la moto non lo aiuta proprio mai. Voto 5, impalpabile.

LEGGI ANCHE > MotoGP Portimao, griglia di partenza: Oliveira beffa Morbidelli, male Rossi

LEGGI ANCHE > LIVE MotoGP Portimao, Qualifiche in Diretta: Oliveira in pole, Morbidelli beffato