Auto Elettriche, LG entra nel mercato: sottoscritto maxi accordo

La LG Electronics ha sottoscritto un accordo con l’azienda canadese Magna e-Powertrain per la produzione di componenti per auto elettriche.

LG accordo auto elettriche
(Lgnewsroom.com)

Il settore dell’automotive è sempre più orientato verso una mobilità sostenibile. Il mercato delle auto elettriche ed ibride non ha visto l’impegno delle sole case automobilistiche, ma anche di altri grandi brand internazionali che da anni lavorano per inserirsi nel settore. A questi si è aggiunta anche LG Electronics che oggi ha annunciato una joint venture da un miliardo di dollari con Magna International per la produzione di componenti per auto elettriche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, Auto elettrica entro il 2024: le indiscrezioni sul progetto

LG pronta ad entrare nel mercato delle auto elettriche: annunciato un accordo con Magna e-Powertrain

LG
(Lgnewsroom.com)

Samsung, Amazon, Google, sono solo alcuni dei marchi internazionali che si sono avvicinati al mondo delle auto elettriche. Un mercato sempre più in ascesa che, dunque, non vede più al suo interno solo case automobilistiche. A questa lista si è aggiunto anche il marchio coreano LG Electronics che ha annunciato un accordo per ben un miliardo di dollari con Magna International, azienda canadese che si occupa di componentistica per veicoli. La join venture, che per il momento è stata ribattezzata con il nome di LG Magna e-Powertrain, prevede la produzione di componenti per auto elettriche.

Nel dettaglio, come spiegato dalla stessa azienda specializzata nella produzione di apparecchiature elettroniche, l’accordo è finalizzato alla produzione di motori elettrici, inverter, caricabatteria di bordo e, per alcune case automobilistiche, i relativi sistemi di azionamento elettrico. Il progetto coinvolgerà oltre un milione di dipendenti nelle sedi LG situate negli Stati Uniti, in Cina ed in Corea del Sud.

La partnership è stata commentata positivamente dal presidente di LG Electronics Vehicle component Solutions Company, Kim Jin-yong, il quale ha affermato: “Grazie a questo accordo, LG sta entrando in una nuova fase della sua attività commerciale, un’opportunità di crescita con un enorme potenziale“.

La transazione dovrebbe terminare a luglio del 2021 e sarà soggetta ad una serie di condizioni, tra cui l’approvazione del progetto da parte degli azionisti della LG e quelle legate alle normative.