Una Porsche Carrera GT unica al mondo: il prezzo è pazzesco

Spesso si parla di ‘pezzo unico al mondo’ ma per questa Porsche Carrera GT elaborata si tratta certamente della definizione più corretta

Porsche Carrera GT
Una Porsche Carrera GT da favola in vendita solo per super-collezionisti (Foto Mechatronik)

Un’auto nata per correre ma che ha viaggiato pochissimo, appena 2000 km sul cruscotto. Un motore potenziato, un’elaborazione esclusiva per le competizioni WEC. Un vero gioiello. Per la quale si potrebbe scatenare un’asta da favola.

Porsche Carrera straordinaria

Il modello Carrera GT è in assoluto uno dei più amati tra i fan della Porsche. Un sogno proibito per molti appassionati, un pezzo ambitissimo per qualsiasi collezionista che ha davvero tanto denaro da spendere. Basti pensare che la casa di Stoccarda ha prodotto solo 1270 modelli di questa macchina che era stata acquisita da una scuderia, la GPR Racing, per partecipare al WEC, il campionato World Endurance. Ma le cose non sono andate secondo le previsioni. E di fatto questo modello straordinario, la pista non l’ha vista praticamente mai.

Troppi costi per il suo allestimento, alcuni tentativi di vendita andati storti: la Carrera GT da competizione ha fatto alcune esibizioni ma di fatto è nuova. Anche se è stata immatricolata nel 2005.

LEGGI ANCHE > Freddy Mercury, le Auto del frontman dei Queen: spicca una Mercedes

Porsche Carrera GT
Solo 2000 km percorsi, un valore superiore agli 850mila euro… (Foto Mechatronik)

Costo importante

Difficile dire quanto valga in un momento del genere. Le aste delle auto da collezione, soprattutto quelle da collezione, spesso sono assolutamente imprevedibili. Ci sono modelli che vengono sottostimati e diventano un vero e proprio affare. Altre per le quali l’interesse va alle stesse. Questa Carrera GT sicuramente è destinata a scatenare i collezionisti.

Un motore da 650 cavalli realizzato ‘su misura’ per le competizioni endurance. Solo per l’allestimento agonistico la GPR Racing spese quasi 250mila euro tra impianto frenante AP Racing, centralina da competizione, assetto ulteriormente ribassato, cerchi ultratecnici, dotazione di sicurezza per la pista secondo le omologazioni WEC anche se di fatto l’auto di gare non me ha fatte mai.

LEGGI ANCHE > John Lennon e il mistero della Rolls Royce Phantom psichedelica

Avete risparmiato?

La Carrera GT è ora omologata come GT-R (l’unica al mondo), di fatto l’erede naturale della LMP2000 allestita per Le Mans. Per acquistarla servono non meno di 850mila euro. Per chi vuole dare un’occhiata l’offerta è sul sito specializzato della Mechantronik, insieme ad altri gioielli.