Ubriaco contromano in Autostrada: era in fuga, la ricostruzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:27

Un corriere ubriaco, dopo aver provocato un incidente, voleva imboccare l’autostrada in contromano al casello di Chiavari. La vicenda

Polizia Ubriaco
(Foto: Getty Images)

Una vicenda assurda quella avvenuta nei pressi di Chiavari, in Liguria, la sera del 22 gennaio scorso. Un corriere addetto alle consegne è stato sorpreso mentre tentava di imboccare l’autostrada in contromano. Il casellante che lo ha visto ha immediatamente provveduto ad abbassare la sbarra, riuscendo a bloccare il protagonista.

L’uomo, un trentenne di origini ecuadoriane, è stato colto dalle autorità in stato di ebbrezza. Il tasso alcolico del conducente del furgone, a seguito del test, è risultato di 2,37, ben al di sopra del limite consentito dalle legge.

LEGGI ANCHE >>> Far West in Autostrada: Polstrada sperona e spara ad Auto contromano

Corriere ubriaco cercava di prendere l’autostrada in contromano: le sanzioni

Carabinieri
(Foto: Getty Images)

Inoltre, gli agenti intervenuti sul posto hanno scoperto che si trattava dello stesso corriere che aveva causato un incidente poco prima nella zona di Carasco, anche se, per fortuna, i coinvolti non hanno riportato conseguenze.

Come riporta GenovaToday, i primi ad intervenire sono stati gli agenti del Commissariato di Chiavari, che hanno subito sottoposto al test dell’etilometro il corriere. Poco dopo è sopraggiunta la Polizia Stradale che ha ritirato la patente al guidatore e posto sotto sequestro il mezzo.