Toby Price diventa Sir: Medaglia d’Onore per il rider australiano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

La Dakar si è conclusa male per Toby Price, con una rovinosa caduta e il ritiro. Ma l’australiano viene ricompensato da una onorificenza

Toby Price
Toby Price premiato con la medaglia dell’ordine australiano dopo le sue imprese alla Dakar (Getty Images)

Medaglia d’onore dell’Ordine Australiano per il rider Toby Price, due volte vincitore della Dakar. Una onorificenza straordinaria per il suo contributo al mondo del motociclismo sportivo “con una nota di merito particolare per il coraggio delle sue imprese”.

Tony Price superstar

Si tratta di una onorificenza di grandissima importanza, una delle più rilevanti per quanto riguarda il continente australiano. Un titolo rilasciato a pochissime persone  particolarmente rilevanti per le proprie imprese culturali, artistiche, di spettacolo e di sport.

La MOA, medaglia dell’ordine australiano, è un po’ come il riconoscimento di ‘baronetto’ che la Corona riconosce a persone di valore straordinario.

Tanto per dare un’idea della grandezza e del rilievo dell’onorificenza David Ricciardo non ha mai ricevuto quest’onorificenza che in passato è stata assegnata a personaggi del calibro di Mark Webber e Jack Brabham.

Una grande soddisfazione per Price considerando il fatto che l’australiano è stato costretto a ritirarsi dalla Dakar dopo una bruttissima caduta che l’ho visto a lungo ricoverato in ospedale con due vertebre incrinate e una clavicola rotta. La disavventura, tuttavia, non ha fermato l’australiano che si sta riprendendo e ha già confermato la sua presenza ai prossimi rally raid confermando anche la sua partecipazione alla prossima edizione della Dakar, che ha vinto due volte.

LEGGI ANCHE > Al Attiyah non vuole tornare alla Dakar: “Le regole devono cambiare”

Dakar 2021 Price
L’australiano della KTM Toby Price costretto al ritiro dopo una caduta drammatica (Getty Images)

Ferito ma felice

Toby Price ha espresso tutta la sua soddisfazione sui social network dicendosi “sorpreso e onorato” dell’onorificenza. Particolare anche la menzione che accompagna il riconoscimento di Toby Price: “Per il grande successo delle sue imprese sportive, il lustro dato all’Australia con il suo impegno nel settore dello sport agonistico dei motori e l’estremo coraggio”.

Price andrà a ritirare personalmente la medaglia dell’ordine dell’Australia nelle prossime settimane, probabilmente a marzo, in una delle giornate di festa nazionale del paese.

Per il momento è a casa, in quarantena dopo essere rientrato dall’Arabia Saudita e in terapia dopo la brutta caduta rimediata in gara. All’inizio del mese di febbraio un’altra operazione per Price, per sistemare una placca alla clavicola fratturata.

Price, quest’anno, è uno dei pochi medagliati d’onore in ambito sportivo insieme alla leggenda dei Socceroos Tim Cahill e al fuoriclasse di cricket Greg Chappell.