Ricciardo, un’avventura dopo il ritiro dalla Formula 1: “Voglio viaggiare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:45

Daniel Ricciardo ha dichiarato di volersi allontanare dal mondo della Formula 1 una volta ritiratosi dalla carriera di pilota. Le parole dell’australiano

Daniel Ricciardo
Daniel Ricciardo (Foto: Getty Images)

Daniel Ricciardo è tra i piloti più esperti della Formula 1, ancora in grado di emozionarsi e di emozionare i tifosi con manovre degne di un campione. Nonostante tutti gli sforzi profusi in ogni stagione, l’australiano non ha ancora coronato il suo sogno di vincere un titolo iridato e con l’età che avanza e il perdurare del dominio delle Mercedes le possibilità diminuiscono di anno in anno.

Il pilota della McLaren è ormai prossimo ai 32 anni, che compirà il 1° luglio, e, inevitabilmente, sta pensando a cosa farà dopo il ritiro dalla scena del Circus. In un’intervista a Square Mile, Ricciardo ha dichiarato di voler abbandonare il mondo del corse: “Per quanto ami questo sport, che mi ha dato tanto, credo che mi piacerà allontanarmi una volta che mi sarà ritirato dalla Formula 1“. Inoltre, ha rivelato di avere in mente di avere un piano che non ha nulla a che fare con le gare.

LEGGI ANCHE >>> Formula 1, la critica di Daniel Ricciardo: “Non siamo dei ragazzini”

F1, Ricciardo: “Il ritiro sarà una decisione irrevocabile”

Daniel Ricciardo McLaren F1
La McLaren di Ricciardo (Foto: Getty Images)

Ho riversato tutto il mio cuore, il mio tempo e la mia energia nella F1 – spiega Ricciardo –. Perciò, quando mi ritirerò, sarà una decisione irrevocabile e credo lo sarà per qualche anno“. Chi lo segue, sa che “The Honey Badger” è una persona estremamente curiosa, con interessi che esulano dalle macchine superveloci e dalla competizione. Ed è forse proprio questo aspetto del suo carattere che lo porterà a chiudere definitivamente con la Formula 1, anche se nella vita non si sa mai.

E’ chiaro che ad un certo punto della mia vita la Formula 1 potrebbe attirarmi nuovamente, ma per ora mi vedo solo alle prese con un viaggio lunghissimo ‘on the road’“. Ricciardo vorrebbe quindi vivere un’esperienza avventurosa una volta ritiratosi: “Voglio andare all’avventura, ma in maniera diversa, non voglio avere alcun programma. Deve essere qualcosa relativo alla musica, al cibo o a qualsiasi altra cosa che mi fa stare bene“.