GP Spagna, Hamilton entusiasta della vittoria: “Mi sento alla grande”

Lewis Hamilton trionfa al GP di Spagna al termine di una gara gestita magistralmente. Le dichiarazioni del pilota della Mercedes

Lewis Hamilton Mercedes F1
Lewis Hamilton (Foto: Getty Images)

Weekend perfetto per Lewis Hamilton, che, dopo aver conquistato la sua centesima pole position in carriera nelle qualifiche del sabato, si aggiudica il Gran Premio di Spagna. Il fuoriclasse della Mercedes ha mantenuto il sangue freddo non facendosi intimorire dall’attacco sfrontato di Verstappen alla curva 1 subito dopo la partenza. Il resto della gara è stato gestito magistralmente da team e pilota, che quindi possono festeggiare una grande prestazione.

Mi sento alla grande dopo questa gara. Il duro lavoro sta ripagando – spiega il sette volte iridato -. La partenza è stata al limite, c’era tanta gomma sulla destra, la Red Bull è partita benissimo e poi è stata una caccia da parte mia“. Caccia, quella di Hamilton, che dunque è andata a buon fine, chiudendo la gara con un ampio distacco dall’olandese arrivato secondo.

LEGGI ANCHE >>> F1 GP Spagna, ordine di arrivo: Hamilton beffa Verstappen, Leclerc 4°

F1 GP Spagna, Hamilton e il cambio di strategia in gara

Lewis Hamilton Mercedes F1
Hamilton sulla Mercedes (Foto: Getty Images)

La gara ha visto qualche piccola difficoltà, a cui però l’inglese ha saputo rimediare con tutta la sua esperienza e l’aiuto della squadra. “Mi sono avvicinato tanto e pensavo di dover far durare le gomme per poi riattaccare, ma poi in qualche modo sono rimasto lì – spiega il pilota di Stevenage -. Quando sono rientrato ho dovuto recuperare più di venti secondi. E’ stato un bell’azzardo però alla fine si è rivelata la strategia giusta“.

Il campione in carica, infatti, ha confermato il cambio di strategia durante la gara. Lui stesso non era convinto, ma: “Alla fine ho seguito le indicazioni del team ed è andata bene ha dichiarato -. C’è grande fiducia reciproca tra noi, è stato un lavoro fantastico da parte di tutti“.

Strategia, quella utilizzata dalla Mercedes, che ha dato i frutti sperati e che quindi è valsa ad Hamilton la sua quinta vittoria consecutiva in Spagna.