Rolls Royce, restaurato un modello unico: l’iniziativa per un ospedale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:08

Rolls Royce ha restaurato un modello unico per i bambini di un ospedale britannico. I dettagli dell’iniziativa

Rolls Royce
(Rolls Royce media press)

Non solo Auto di lusso per Rolls Royce, che è attiva anche in progetti filantropici. In particolare, tramite la divisione Global Centre of Luxury Manufacturing Excellence, ha restaurato un piccolo modello elettrico utilizzato dal 2017 dai bambini dell’ospedale britannico Saint Richard di Chichester. Un’iniziativa benefica, questa, di cui la Casa inglese va molto fiera.

Costruire la Rolls Royce SRH per l’ospedale Saint Richard ha estremamente soddisfatto tutti gli interessati. Il fatto che sia stata utilizzata così tanto e che abbia dato un contributo così positivo alle esperienze di tanti bambini, lo rende ancor più gratificante” ha dichiarato Andrew Ball, Head of Corporate Relations dell’azienda.

LEGGI ANCHE >>> Rolls Royce Boat Tail, uno yacht a quattro ruote: prezzo stellare – Foto

Rolls Royce, le caratteristiche del modello utilizzato dai bambini dell’ospedale britannico

Rolls Royce
(Foto: Getty Images)

Nello specifico, il progetto benefico iniziò nel 2017, quando l’ospedale chiese alla Casa automobilistica di riparare il veicolo di trasporto per i pazienti più piccoli che avevano difficoltà motorie. Ma il marchio inglese declinò la proposta gentilmente, offrendosi di costruirne uno nuovo.

Il team incaricato del progetto realizzò una scocca su misura in fibra di vetro rinforzata tramite l’utilizzo di fibra di carbonio. Su di essa fu montata la tipica griglia Pantheon del marchio, mentre la livrea è di due colori, con due strisce collocate sul cofano. Il sedile, invece, è stato realizzato a mano in legno, con l’imbottitura rivestita in vinile medico e un vano piedi in alluminio personalizzato. Inoltre, il marchio ha utilizzato la stampa 3D per realizzare alcuni dettagli. Non manca, infine, il logo impresso a laser e la “Spirit of Ecstasy“.

Dunque, a distanza di quattro anni dalla realizzazione del modello, Rolls Royce ha provveduto a restaurarlo, per dare modo ai bambini di spostarsi divertendosi all’interno della struttura ospedaliera a bordo di un’Auto esclusiva.