Porsche 911, una one off per celebrare un grande pilota: l’iniziativa ha un nobile scopo

Porsche ha svelato un’edizione speciale 911 per celebrare uno dei più grandi piloti che abbia mai corso con la Casa di Stoccarda. L’iniziativa

Porsche 911 Turbo S
(Porsche media press)

Davvero un modello speciale, quello svelato di recente dalla Casa di Stoccarda, che ha voluto omaggiare i 50 anni dalla tragica morte – avvenuta mentre correva in gara a Norimberga – del più grande pilota messicano, capace di ottenere nel corso della sua carriera due vittorie in Formula 1, una alla 24 Ore di Le Mans e 4 trionfi alla 24 Ore di Daytona.

In due parole, Pedro Rodriguez, che grazie ai suoi 11 successi nelle categorie endurance portò Porsche a vincere i titoli del WEC – allora definito World Championship of Makes – del 1970 e del 1971. Tra gli 11 titoli, 8 li conquistò al volante di una Porsche 917 KH con l’iconica livrea Gulf Oil. Ed ecco quindi che il marchio tedesco lo ha voluto ricordare con una one off basata sul modello 911 Turbo S e ispirata a quella stessa 917 con cui trionfò in quelle occasioni.

LEGGI ANCHE >>> Tom Cruise su una Porsche 911 sfida due piloti di F1, il video a tutta velocità

Porsche 911, la one off dedicata a Pedro Rodriguez: le caratteristiche

Porsche 911
(Porsche media press)

La 911 dedicata a Pedro Rodriguez nasce da una collaborazione tra Porsche America Latina e Porsche Messico, che hanno quindi commissionato uno speciale tributo al pilota. Svelata ufficialmente durante un evento motoristico a Toluca, in Messico, la one off si presenta con una livrea verniciata di celeste con strisce arancioni, i colori caratteristici di Gulf, e il numero “2”, posto al centro di un cerchio bianco, riportato sulle portiere e sul cofano. Gli esterni sono poi impreziositi da cerchi neri lucidi e da alcuni dettagli che omaggiano il pilota.

Invece, gli interni sono in pelle di colore blu grafite con alcuni dettagli in arancione e in fibra di carbonio. Inoltre, l’Auto include un set di bagagli realizzati su misura, che riprendono lo stile dell’abitacolo. Presente poi una placca personalizzata con su scritto il nome dell’indimenticato pilota messicano.

Questa speciale one-off sarà venduta all’asta nei prossimi mesi, con il ricavato che sarà donato in beneficienza.