Moto3 GP Silverstone, podio italiano: vince Fenati, l’ordine d’arrivo

Podio interamente italiano al GP di Silverstone di Moto3. Vince Romano Fenati, l’ordine d’arrivo della gara

Romano Fenati Moto3
Fenati (Foto: Getty Images)

Romano Fenati vince in Moto3 dominando il Gran Premio di Silverstone. Il pilota del team di Max Biaggi è autore di una prestazione convincente, mai messa in discussione. Dietro di lui un altro italiano, Niccolò Antonelli, sceso in pista con una speciale fasciatura alla mano dopo la frattura rimediata al GP di Stiria. Al terzo posto Dennis Foggia, grazie ad un ultimo giro sontuoso. Per lui è il quarto podio nelle ultime cinque gare.

Grande delusione, invece, per Andrea Migno, costretto a ritirarsi al sesto giro per un problema tecnico mentre si trovava in terza posizione.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP Silverstone: Pol Espargarò beffa Bagnaia, Rossi 8° | Griglia di partenza

Moto3 GP Silverstone, l’ordine d’arrivo

Moto3
Moto3 (Foto: Getty Images)

Grande partenza dalla pole di Fenati, seguito a ruota dal gruppo. Ottimo sprint anche di Antonelli che si porta in seconda piazza, seguito a ruota da Migno e Riccardo Rossi. Bene in avvio anche Dennis Foggia, che cerca di restare vicino al gruppo di testa scalando le posizioni fino al quarto posto. Peccato Rossi, che dopo qualche giro non riesce a mantenere il passo dei primi, scivolando a centro gruppo. Ancora peggio Rodrigo, che dalla seconda casella della griglia di partenza finisce nelle retrovie, mentre Fenati, Antonelli e Migno comandano la gara in solitaria, con un bel margine di vantaggio.

Poi il colpo di scena: guasto sulla moto di Migno, che quindi è stato costretto a ritirarsi. Ne guadagna il connazionale Foggia, virtualmente sul podio a metà gara ma inseguito costantemente da Binder, Guevara e Masia. A nove giri dal termine leggero strappo di Dennis, che consolida la terza posizione. In testa, invece, sempre Fenati e Antonelli, con quest’ultimo che in scia guadagna decimi preziosi. I due si avviano al traguardo pressoché attaccati, mentre Foggia è costretto a guardarsi alle spalle per l’arrivo di Guevara, che ha staccato gli avversari.

Ultimi giri frenetici, con Fenati che tenta la fuga e Foggia che cerca di mantenersi stretta la posizione. Guevara lo supera all’ultimo giro, ma Dennis grazie ad una grande manovra riesce a rimettersi al terzo posto a poche curve dall’arrivo. Alla fine, è podio italiano.

L’ordine d’arrivo:

Impostazioni privacy