Papa Francesco su un Suv elettrico per la visita in Slovacchia: il modello

Papa Francesco si è recato in Slovacchia su invito della Presidente della Repubblica del Paese. Il modello scelto per la visita

Skoda Eniaq iV
(Skoda media press)

Visita in Slovacchia in questi giorni per Papa Francesco, invitato ufficialmente dalla Presidente della Repubblica Zuzana Caputova. In occasione della visita del Pontefice, la Casa automobilistica ceca Skoda ha messo a disposizione sua e del suo entourage due Enyaq iV e due Karoq, apportando alcune modifiche sugli stessi modelli per accoglierlo al meglio.

LEGGI ANCHE >>> Papa Francesco in monopattino: l’opera di uno street artist | Foto

Papa Francesco, le caratteristiche del modello scelto per il Pontefice

Skoda Eniaq iV
(Skoda media press)

Nello specifico, il modello scelto per il Papa è la Skoda Eniaq iV. Entrambi i Suv elettrici messi a sua disposizione si presentano con finestrini trasparenti, che hanno sostituito i vetri oscurati per permettere ai fedeli di vedere il Pontefice nelle occasioni in cui si trova in Auto. Inoltre, sono stati installati supporti ad hoc per portare la bandiera dello Stato del Vaticano, mentre il logo ufficiale della visita papale è stato collocato sugli specchietti esterni.

Da aggiungere, una maniglia supplementare alle dotazioni di serie montata sul modello per facilitare la salita e la discesa dalla vettura.

Ma non finisce qui. Skoda ha ideato un’iniziativa per l’occasione creando un sito web dedicato alla visita del Papa in Slovacchia, attraverso cui è possibile caricare messaggi di saluto al Pontefice, che li potrà vedere comodamente all’interno dell’abitacolo.

Si tratta della seconda volta che Papa Francesco utilizza veicoli del marchio ceco, dopo la visita, nel 2018 in Irlanda, dove Skoda gli mise a disposizione quattro Rapid Spaceback.