Mike Tyson, non solo Ferrari: l’altra Auto preferita da Iron Mike

Mike Tyson non ha mai nascosto la sua passione per le Auto: l’ex pugile rivela l’altra auto preferita oltre alla Ferrari

Tyson
Tyson (Getty Images)

Mike Tyson non ha mai nascosto la sua passione per le supercar. All’apice della sua carriera da re del pugilato, era solito vederlo sfrecciare a bordo di auto super potenti. Un ‘vizio’ che non ha perso neanche dopo aver appeso i guantoni al chiodo. Iron Mike non ha sempre avuto un rapporto idilliaco con il volante come testimoniano alcune episodi della sua vita, però l’amore per le auto non è mai venuto meno.

Anche oggi che ha ricostruito la sua vita al fianco della sua terza moglie Lakiha Spicer ‘Kiki’ non ha perso il gusto per la velocità e le auto di lusso. Alcune ne ha ancora in garage, come conferma lo stesso Tyson in un’intervista rilasciata a ‘Sportweek’. Intervista in cui svela quali sono le sue auto preferite e la sua preferenza per le Auto italiane.

LEGGI ANCHE >>> Salvatore Esposito e l’Auto da sogno:”Prima o poi spero di realizzarlo”

Mike Tyson, Ferrari e Lamborghini nel suo garage

Tyson
Tyson (Getty Images)

L’ex pugile, infatti, nel corso della sua carriera ha avuto la possibilità di guidare diverse auto made in Italy come le Ferrari. Di Maranello Tyson ha potuto guidare una F50 e una 456 GT Spider decapottabile. Della Lamborghini, invece, ha avuto una Super Diablo twin Turbo e una Diablo VT Roadster.

Un parco auto che non è stato completamente smantellato. Tyson, infatti, spiega che ha ancora Ferrari e Lamborghini “sono le mie favorite“. Un’auto invece è stato costretto a cederla: “La Maserati non l’ho più: è troppo piccola per me“. A completare il parco auto dell’ex campione di pugilato ci sono “una Bugatti d’epoca e una McLaren. No, questa non è italiana“.