Leclerc si commuove per il collega: “Mi sono venute le lacrime agli occhi”

Rivelazione su Charles Leclerc dopo il Gp del Messico: la commozione del pilota Ferrari che non ha trattenuto le lacrime

Leclerc
Leclerc (LaPresse)

Leclerc ha chiuso il GP del Messico al quinto posto, dietro i due contendenti per il titolo Verstappen ed Hamilton, ma anche a Perez e Gasly. Proprio il podio del messicano è stato accolto in maniera molto sentita dal pubblico presente nel circuito e anche la famiglia Perez ha gioito in maniera molto entusiasta al termine della gara.

Proprio la festa in casa Perez ha colpito in maniera particolare il monegasco, stando a quanto rivelato dal papà di Checo a ‘marca.com’. Il pilota della Ferrari, che ha perso il padre qualche anno fa, non ha potuto non commuoversi per quanto accaduto una volta terminato il GP.

LEGGI ANCHE >>> Leclerc fa mea culpa: “Devo arrabbiarmi con me stesso”

Leclerc, il messaggio a Perez: “Mi sono venute le lacrime agli occhi”

Sergio Perez
Sergio Perez (LaPresse)

Il tifo avuto da Perez durante la gara è stato molto caloroso, non soltanto da parte del pubblico ma anche da parte della famiglia presente ai box con il padre in prima fila. Scene di entusiasmo si sono viste poi all’arrivo e non è passata inosservata la grande festa fatta dalla famiglia al pilota messicano.

Proprio il papà di Perez ha rivelato la telefonata che Leclerc ha fatto a Checo dopo il GP del Messico. “Leclerc ha chiamato Checo e gli ha detto: “Non sai quanto mi ha reso felice vedere i tuoi genitori festeggiare così“.

Il numero 16 della Ferrari ha poi continuato, secondo il racconto di Perez sr: “Mi sono venute le lacrime agli occhi, avrei voluto che ci fosse mio padre a vedermi“, le parole pronunciate durante la telefonata con il collega. Un momento di commozione quindi per Leclerc che ha perso il papà quattro anni fa.